Ricerca del testo integrale

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Filtro antiparticolato per i veicoli stradali

L’impiego di filtri antiparticolato chiusi consente di ridurre del 99 per cento il numero di particelle solide cancerogene (fuliggine da diesel) presenti nei gas di scarico. Per questa ragione, per i nuovi veicoli gli autofurgoni e gli veicoli commerciali pesanti (autocarri) alimentati a diesel valgono valori limite severi, che attualmente possono essere rispettati solo mediante l’uso di un filtro antiparticolato. La maggioranza degli autobus pubblici è già dotata di filtro antiparticolato.

Automobili e autofurgoni

Le emissioni di fuliggine da diesel delle automobili e degli autofurgoni nuovi sono discipinate dalla legislazione europea sui gas di scarico (norme EURO, adottate dalla Svizzera). Da settembre 2009 le nuove automobili e i nuovi autofurgoni potranno emettere al massimo 5 milligrammi di particolato (PM) per chilometro. Attualmente automobili e autofurgoni possono rispettare questo valore limite solo mediante l'uso di un filtro antiparticolato.

Autocarri 

Il Consiglio federale ha deciso di accordare dal 2012 ai veicoli EURO II e III equipaggiati di filtri antiparticolato efficaci una riduzione del 10 per cento sulla tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP). Dal 1° luglio 2012 ai veicoli pesanti a basse emissioni della classe EURO-VI viene ora concessa una riduzione supplementare del 10 per cento. Tale incentivo favorirà un rapido rinnovamento delle flotte e dunque un ulteriore calo dell'inquinamento da polveri fini.

Autobus pubblici

Le prescrizioni sui gas di scarico degli autobus hanno una struttura analoga a quelle dei veicoli commerciali pesanti (v. autocarri). Siccome dal 2008 la restituzione dell'imposta sugli oli minerali per le imprese di trasporto concessionarie viene accordata soltanto agli autobus equipaggiati con sistemi di filtro antiparticolato, molti di questi veicoli hanno già effettuato il cambiamento.


Contatto: luftreinhaltung@bafu.admin.ch
Ultimo aggiornamento: 18.12.2014

Fine zona contenuto



http://www.bafu.admin.ch/luft/11025/11026/11040/index.html?lang=it