Alimentazione e ambiente: Misure

L’UFAM ha il mandato legale di esaminare l’impatto dell’agricoltura sull’ambiente, di riferire in merito e proporre soluzioni. Inoltre, il piano d’azione comprende diverse misure nei settori del consumo e della produzione di derrate alimentari.

L'UFAM si occupa degli aspetti ambientali che concernono l'alimentazione et l'agricoltura. Delle questioni agricole è responsabile l'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG), delle questioni legate alla salute l'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria USAV. 

Umweltziele Landwirtschaft

Cover Umweltziele Landwirtschaft - Statusbericht 2016

Questa pubblicazione non esiste in italiano. È disponibile in altre lingue.


Aria

Protezione dell’aria nell’agricoltura

L’allevamento di animali da reddito è la causa principale della contaminazione da emissioni di ammoniaca. Le stalle, i recinti e le fosse del concime andrebbero pianificati, costruiti e gestiti in modo da liberare meno ammoniaca. È possibile ridurre le emissioni anche durante la concimazione.

Acque

Garanzia dello spazio riservato alle acque

I corsi d'acqua possono tornare a essere più naturali soltanto se si proteggono a sufficienza le acque. Le superfici agricole situate nello spazio riservato alle acque possono essere gestite quali superfici per la promozione della biodiversità e possono essere utilizzate al massimo in modo estensivo.

Protezione delle acque sotterranee

Oltre l’80 per cento dell’acqua utilizzata in Svizzera per uso potabile o per altri scopi proviene dalle falde sotterranee. Per evitare che tale risorsa venga inquinata dalle attività umane occorrono misure di protezione. L’agricoltura, i trasporti, l’industria, l’artigianato e le attività del tempo libero possono infatti costituire una minaccia, dal punto di vista qualitativo e quantitativo, per la principale fonte di acqua potabile in Svizzera.

Ufficio federale dell’agricoltura UFAG: Prodotti fitosanitari

Per ridurre l’immissione di prodotti fitosanitari nelle acque, soprattutto di provenienza agricola, il Consiglio federale ha elaborato un piano d’azione per la riduzione del rischio e l’utilizzo sostenibile di prodotti fitosanitari.

Suolo

Misure per la protezione del suolo

I suoli sono la base produttiva per l'agricoltura e la selvicoltura. Al fine di proteggere questa base produttiva, l'UFAM e l'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG) hanno pubblicato il modulo Protezione del suolo della Guida all'applicazione della protezione dell'ambiente nell'agricoltura.

Biodiversità e paesaggio

Biodiversità e agricoltura

Nel 1996, è stato sancito nella Costituzione federale il ruolo multifunzionale dell’agricoltura. La salvaguardia delle basi vitali naturali tra cui la diversità biologica è così diventata uno dei compiti principali della politica agricola. L’UFAM, in collaborazione con l’UFAG, ha definito sia gli obiettivi dell’agricoltura in materia di biodiversità sia gli obiettivi per le superfici.

I contributi per la qualità del paesaggio creano incentivi per gli agricoltori

Mediante i contributi per la qualità del paesaggio, nel quadro della Politica agricola 2014-2017, è stato creato uno strumento di politica del paesaggio che consente di promuovere, attraverso contributi finanziari, gli interessi regionali o i valori culturali del paesaggio come ad esempio la cura di viali alberati, il mantenimento di pascoli boschivi o la promozione della campicoltura di montagna.

Biotecnologia

Messa in commercio di organismi geneticamente modificati (OGM)

Nei riguardi della coltivazione e della lavorazione di piante geneticamente modificate in agricoltura l’opinione pubblica, e di conseguenza anche la politica, nutre delle riserve. Dal 2005 una moratoria vieta la coltivazione di OGM. Nel 2017 il Parlamento ha prorogato tale moratoria fino al 2021. La Confederazione consente le emissioni sperimentali finalizzate alla ricerca nel caso in cui soddisfino i requisiti di legge.

Economia e consumo

Economia verde: consumo e produzione

Migliorare il settore del consumo e della produzione è un obiettivo importante per avanzare nella direzione auspicata. In questo contesto si intende, ad esempio, ridurre lo spreco di generi alimentari, fornire più trasparenza e standard più elevati per i prodotti nocivi per l’ambiente e ottimizzare i prodotti e i processi.

Rifiuti e materie prime

Lo spreco di alimenti in Svizzera

La Confederazione, in collaborazione con i settori interessati, sta rilevando l’ammontare degli sprechi alimentari in Svizzera con l’obiettivo di sviluppare strategie e misure efficaci per un impiego ottimale dal punto di vista energetico e materiale.

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 30.11.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/aimentazione-alloggio-mobilita/ernaehrung/ernaehrung-massnahmen.html