Attività della Svizzera

La Svizzera intende aumentare il proprio impegno nel campo della diversità biologica per assicurare un'efficace applicazione delle convenzioni rilevanti dal punto di vista della biodiversità. A questo scopo occorre rafforzare le sinergie e seguire un approccio più coerente nell'applicazione della CBD, dei relativi strumenti internazionali e del meccanismo di finanziamento.

  • La Svizzera promuove e sollecita la collaborazione nel campo della biodiversità. Oltre ai lavori svolti nell'ambito dei negoziati formali (conferenze delle Parti, gruppi di lavoro scientifici), la Svizzera si impegna anche a livello informale attraverso l'organizzazione di incontri e manifestazioni congiunte con altre convenzioni.

  • La Svizzera appoggia la piattaforma scientifica intergovernativa sulla biodiversità e i servizi degli ecosistemi IPBES fondata nel 2012. IPBES dovrà fungere da anello di congiunzione tra scienza e politica e informare i decisori politici e gli organismi internazionali sulle condizioni e l'evoluzione della biodiversità, compresi gli interventi necessari alla sua tutela. Dal 2015, la Technical Support Unit (TSU) per la valutazione regionale della biodiversità e dei servizi degli ecosistemi per l’Europa e l’Asia centrale ha sede presso l’Università di Berna e beneficia del sostegno finanziario della Confederazione. La Svizzera è dell'avviso che nell'ambito di IPBES debbano essere stabiliti degli indicatori che consentano di misurare il raggiungimento degli obiettivi globali per il 2020.

  • La Svizzera sostiene le attività che permettono di prendere meglio in considerazione la biodiversità in progetti infrastrutturali nei Paesi in via di sviluppo e si impegna in organismi e fondi multilaterali, in particolare il GEF, affinché siano stanziati fondi sufficienti per la protezione della diversità biologica.

  • La Svizzera promuove l’applicazione a livello nazionale del Piano Strategico globale per la biodiversità 2011-2020 da parte di tutti gli attori rilevanti, inclusa l'attuazione del Protocollo di Nagoya.

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 02.10.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/biodiversita/info-specialisti/biodiversita--affari-internazionali/attivita-della-svizzera.html