Segnaletica delle zone protette svizzere

Dal 2016 in Svizzera è in vigore il sistema di segnaletica unitario delle zone protette. La segnaletica e le informazioni per i visitatori si prefiggono di aumentare la visibilità delle zone protette al fine di conservare la biodiversità e soprattutto di migliorare il rispetto delle regole di comportamento.  

Esempio di un pannello di perimetro per la futura segnaletica delle zone protette
© TG, montaggio diff.

Il sistema di segnaletica delle zone protette sostituisce quello precedente, risalente agli anni Ottanta. In particolare si è trattato di uniformare sull'insieme del territorio svizzero le modalità di segnaletica delle diverse zone protette.

Per garantire la corretta attuazione della segnaletica è stato elaborato un manuale che illustra la strategia e le disposizioni esecutive.

 

Aree protette svizzere: manuale di segnaletica

Cover Aree protette svizzere: manuale di segnaletica

Comunicazione dell’UFAM in veste di autorità esecutiva ai richiedenti. 2016

  • Gli utenti e i responsabili delle aree protette possono scaricare dalla piattaforma di segnaletica le basi grafiche (logo, pittogrammi, modelli) e produrre in proprio i pannelli secondo il manuale di segnaletica.
  • I pannelli delle serie 10, 20, 50 e 60 possono essere creati online. Tenuto conto della loro complessità, i pannelli informativi delle serie 30 e 40 non sono integrati nella piattaforma.
  • Ogni pannello deve essere sottoposto al servizio di consulenza per buono stampa. Ciò può avvenire online (funzione «Presentare per la verifica»). La creazione dei pannelli è poi affidata a un fornitore di libera scelta.
  • Per accedere alla piattaforma di segnaletica occorre un account con password, che può essere ottenuta presso il servizio di consulenza. 

Per la segnaletica di zone di tranquillità per la fauna selvatica sussistono direttive speciali e un manuale separato:

 

Contatto per richiedere l'accesso ai dati e usufruire di una consulenza:

Servizio di consulenza "Segnaletica delle zone protette svizzere" su mandato dell' UFAM
Andreas Boldt
c/o Pro Natura Svizzera
andreas.boldt@pronatura.ch

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 04.04.2019

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/biodiversita/info-specialisti/misure-per-conservare-e-promuovere-la-biodiversita/infrastruttura-ecologica/segnaletica-delle-zone-protette-svizzere.html