Economia e consumi rispettosi della biodiversità

Un’insufficiente biodiversità rende impossibile a lungo termine l’esistenza di un’economia dinamica e sostenibile. La Confederazione si sta pertanto adoperando al fine di integrare la salvaguardia e la promozione della biodiversità nel commercio e nei consumi anche per la produzione di merci e la prestazione di servizi. Il piano d’azione Economia verde fornisce un importante contributo a una concezione dell’economia e dei consumi rispettosa delle risorse, partecipando così alla salvaguardia della biodiversità.

L'UFAM si impegna a favore di un'economia sostenibile che permetta di fare fronte ai bisogni futuri. Lo fa promuovendo:

  • l'efficienza delle risorse,
  • l'innovazione tecnologica,
  • la trasparenza del mercato e
  • il ricorso a opportuni strumenti di mercato.

Nel piano d'azione Economia verde del DATEC viene esplicitamente stabilito il fabbisogno d'intervento nel settore della biodiversità. L'8 marzo 2013 il Consiglio federale ha approvato il piano d'azione Economia verde, messo a punto con il contributo dell'UFAM.

Il piano d'azione comprende 27 misure, grazie alle quali la Confederazione intende preservare le risorse naturali, incentivare il rispetto dell'ambiente nell'ambito dei consumi e rafforzare l'economia a ciclo chiuso. L'attuazione di queste misure favorirà la salvaguardia della biodiversità.

Riduzione del consumo di risorse

Il consumo di prodotti contribuisce in maniera determinante all'utilizzazione delle risorse e dunque alla perdita di biodiversità. Per ridurre a un livello sostenibile lo sfruttamento delle risorse dovuto ai consumi è necessario fare ricorso a diversi approcci.

A questo proposito l'UFAM s'impegna con i seguenti strumenti:

I consumi svizzeri generano un impatto ambientale anche all'estero. L'UFAM ha commissionato uno studio che esamina per la prima volta lo sviluppo dell'impatto ambientale per l'intero ciclo di vita dei prodotti in tutti i settori ambientali rilevanti.

I risultati mostrano che l'impatto sul territorio nazionale diminuisce in modo significativo nel periodo considerato. Questo calo è tuttavia ampiamente compensato dall'impatto generato all'estero. Il carico ambientale della Svizzera aumenta sempre più all'estero.

Entwicklung der weltweiten Umweltauswirkungen der Schweiz

Questa pubblicazione non esiste in italiano. È disponibile in altre lingue. 2014

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 02.10.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/biodiversita/info-specialisti/misure-per-conservare-e-promuovere-la-biodiversita/utilizzo-sostenibile-della-biodiversita/economia-e-consumi-rispettosi-della-biodiversita.html