Utilizzo di fondi della Confederazione nel rispetto della biodiversità

La Confederazione è il principale proprietario fondiario della Svizzera. I valori naturalistici delle sue aree devono essere salvaguardati e promossi.

La Confederazione è, in maniera diretta o tramite partecipazioni, proprietaria di una moltitudine di fondi, costruzioni e impianti. Quale tenutaria in particolare dei fondi del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), come pure delle strade nazionali, dello spartitraffico centrale e delle scarpate, la Confederazione è addirittura il principale proprietario fondiario della Svizzera.  

La Confederazione può quindi fornire un contributo importante alla promozione della biodiversità e all'infrastruttura ecologica e assumere una funzione di modello.

I fondi del DDPS sono particolarmente pregiati dal punto di vista ecologico, perché sono gestiti con forme di uso estensivo, sono situati in zone discoste e vengono tutelati da altri interessi di utilizzo (ad es. edificazione). Il DDPS è particolarmente impegnato a salvaguardare e promuovere i valori naturalistici.   

Contatto
Ultima modifica 02.10.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/biodiversita/info-specialisti/misure-per-conservare-e-promuovere-la-biodiversita/utilizzo-sostenibile-della-biodiversita/utilizzo-di-fondi-della-confederazione-nel-rispetto-della-biodiv.html