Prescrizioni sulle emissioni di CO2 dei veicoli

Da luglio 2012 sono in vigore anche in Svizzera, come già nell’UE, prescrizioni sulle emissioni di CO2 per le automobili nuove. In virtù di questa normativa, dal 2015 la flotta di veicoli nuovi non dovrà superare in media i 130 grammi per chilometro. A partire dal 2020 varrà l’obiettivo di 95 grammi di CO2 per chilometro. Inoltre, verranno introdotte prescrizioni sulle emissioni di CO2 anche per autofurgoni e trattori a sella leggeri, che dovranno ridurre in media le emissioni di CO2 a 147 grammi per chilometro. Gli importatori svizzeri di veicoli sono tenuti a rispettare questo obbligo. La mancata osservanza dell’obiettivo strategico individuale di riduzione delle emissioni di CO2 comporta una sanzione.

Le prescrizioni legali sulle emissioni di CO2 per le automobili nuove devono essere inasprite costantemente. Nel quadro della Strategia energetica 2050, è stato ridotto il valore obiettivo per le automobili nuove in media da 130 a 95 grammi di CO2 per chilometro. Inoltre, a partire dal 2020 è prevista l’introduzione di prescrizioni sulle emissioni di CO2 per autofurgoni e trattori a sella leggeri.

Informazioni supplementari sulle prescrizioni in materia di emissioni di CO2 per le automobili e i veicoli utilitari leggeri sono disponibili alle seguenti pagine:

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 04.12.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/clima/info-specialisti/politica-climatica/prescrizioni-sulle-emissioni-di-co2-delle-automobili.html