1a Newsletter 1, Programma pilota adattamento ai cambiamenti climatici, 15 dicembre 2014

1. Le informazioni dettagliate sui progetti pilota sono online

Con il programma pilota «Adattamento ai cambiamenti climatici», che copre il periodo 2014-2016, la Confederazione promuove 31 progetti innovativi e esemplari nei Cantoni, nelle regioni e nei Comuni. I progetti devono sensibilizzare sulla necessità di agire e migliorare la capacità di adattamento in modo da ridurre i rischi climatici e sfruttare le opportunità presenti sul posto. Sul sito dell'UFAM trovate una panoramica dei progetti.

2. Workshop «Scenari climatici» del 16 settembre 2014

Il 16 settembre 2014 l'Ufficio federale dell'ambiente UFAM ha organizzato, in collaborazione con MeteoSvizzera, un workshop sugli scenari climatici destinato alle persone che partecipano a progetti nel quadro nel programma pilota «Adattamento ai cambiamenti climatici». L'evento ha permesso ai partecipanti di approfondire le proprie conoscenze sugli scenari climatici, sui dati disponibili e sul loro utilizzo nella pratica e ha offerto loro la possibilità di dialogare con gli specialisti di MeteoSvizzera e i ricercatori. Questo scambio si è rivelato molto utile non solo per i partecipanti ai progetti ma anche per gli esperti di clima, che in questo modo hanno potuto capire quali sono i bisogni e le sfide degli utenti finali.

3. Convegno «Adattamento ai cambiamenti climatici nelle città» del 20 novembre 2014

In che modo le città possono prepararsi ai cambiamenti climatici e in particolare all'aumento delle ondate di caldo e delle piene? Il convegno, organizzato a fine novembre dall'Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE a Sion, era dedicato al progetto pilota «ACCLIMATASION» promosso dalla Città di Sion allo scopo di creare spazi verdi e migliorare la permeabilità del suolo. Il convegno prevedeva anche una visita sul posto durante la quale i partecipanti hanno potuto farsi un'idea concreta delle varie misure con le quali la città promuove uno sviluppo che tiene conto dei cambiamenti climatici.

4. Risultati del PNR 61 «Uso sostenibile delle risorse idriche»

Il Programma nazionale di ricerca «Uso sostenibile delle risorse idriche» (NPR 61), che riunisce 16 progetti, ha permesso di elaborare basi scientifiche e metodologiche per l'uso sostenibile delle risorse idriche in Svizzera. Gli ausili decisionali e gli strumenti attuativi sono stati presentati il 5 novembre 2014 nell'ambito di un workshop, durante il quale sono stati presentati anche due progetti del programma pilota «Adattamento ai cambiamenti climatici». I risultati del PNR 61 sono stati raccolti in una sintesi globale e in quattro sintesi tematiche pubblicate sul sito del PNR, dove figurano anche informazioni sul workshop.

5. Il programma pilota nella newsletter ProClim Flash

Tre volte all'anno il forum ProClim pubblica la newsletter ProClim Flash sulla ricerca nel settore del clima e dei cambiamenti climatici. Dal 2014 al 2016 la newsletter includerà una pagina dedicata al programma «Adattamento ai cambiamenti climatici» visto che ProClim ne cura l'accompagnamento scientifico. L'edizione attuale riporta un articolo sul workshop «Scenari climatici» che si è tenuto il 16 settembre 2014. Tutti i numeri già pubblicati sono disponibili sul sito di ProClim, dove è indicato anche il contatto per iscriversi alla newsletter.

6. Fresco di stampa: piano d'azione 2014-2019 della strategia di adattamento ai cambiamenti climatici

Anche in Svizzera i cambiamenti climatici si ripercuotono sull'ambiente, l'economia e la società. Con la strategia di adattamento il Consiglio federale delinea un quadro di riferimento per l'intervento coordinato degli uffici federali. La strategia è suddivisa in due parti: la prima comprende gli obiettivi, le sfide e i campi d'intervento; la seconda è costituita dal piano d'azione adottato dal Consiglio federale lo scorso aprile che illustra come la Svizzera intende raggiungere gli obiettivi e raccogliere le sfide. Il piano d'azione prevede 63 misure adottate dagli uffici federali, di cui 54 nei settori gestione delle acque, gestione dei pericoli naturali, agricoltura, economia forestale, energia, turismo, gestione della biodiversità, salute, sviluppo territoriale. Nove misure puntano a migliorare le basi conoscitive intersettoriali e a promuovere la collaborazione tra Confederazione, Cantoni, Comuni e privati. Il piano d'azione è ora disponibile anche in versione stampata.

7. Webzine «ambiente» 4/2014: Faccia a faccia con il clima che cambia

L'ultimo numero della rivista «ambiente» dell'UFAM, dedicato ai cambiamenti climatici e alle loro ripercussioni, affronta temi quali la protezione del clima, la politica climatica, la ricerca sul clima e le misure di adattamento. L'articolo intitolato «Il maggior profitto con il minor rischio» descrive vari progetti del programma pilota Adattamento ai cambiamenti climatici.

Magazin umwelt 4/2014 – Leben mit dem Klimawandel

Contatto
Ultima modifica 15.12.2014

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/clima/newsletter/newsletter-programma-pilota-adattamento-ai-cambiamenti-climatici/1a-newsletter-1--programma-pilota-adattamento-ai-cambiamenti-cli.html