SwissFlex: Segretariato nazionale per l’attuazione dei meccanismi flessibili

SwissFlex garantisce l'attuazione dei meccanismi flessibili del Protocollo di Kyoto in Svizzera. Presentazione dell'organizzazione del Segretariato e dei suoi compiti.

Per l'attuazione dei meccanismi flessibili del Protocollo di Kyoto gli Stati firmatari devono designare un servizio competente, segnatamente la «Designated National Authority» (DNA) per il Clean Development Mechanism e il «Designated Focal Point» (DFP) per la Joint Implementation.

Il Segretariato nazionale attivo in Svizzera si chiama SwissFlex e rientra nella divisione Clima dell'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM).

I compiti di SwissFlex

  • Servizio di riferimento per informazioni sui meccanismi flessibili
  • Ricezione di proposte di progetti CDM/JI
  • Esame preliminare delle proposte di progetti
  • Rilascio di autorizzazioni per promotori di progetti (Letters of Approval e Letters of Authorization)

Contatto:
Ufficio federale dell'ambiente (UFAM)
SwissFlex / Divisione Clima
CH-3003 Berna
Svizzera
Tel: +41 (0)58 464 15 67
Fax: +41 (0) 58 462 99 81

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 19.01.2015

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/clima/servizi/swissflex--segretariato-nazionale-per-lattuazione-dei-meccanismi.html