Concezione «Paesaggio svizzero»: consultazione e partecipazione della popolazione secondo l’articolo 19 LPT

La Concezione «Paesaggio svizzero» aggiornata è pronta per la consultazione e la partecipazione della popolazione di 20 maggio al 15 settembre 2019. Promuove una politica del paesaggio coerente e contribuisce a una trasformazione di qualità del paesaggio.    

In quanto strumento di pianificazione della Confederazione, la CPS crea il quadro per uno sviluppo coerente e qualitativo dei paesaggi svizzeri. Gli obiettivi strategici e gli obiettivi di qualità del paesaggio della CPS aggiornata, concretizzati attraverso principi di pianificazione del territorio e obiettivi specifici per le singole politiche settoriali della Confederazione, determinano in modo vincolante per le autorità l’orientamento principale verso una politica del paesaggio coerente della Confederazione.

L’aggiornamento è stato effettuato sotto l’egida dell’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM), coinvolgendo tutti i servizi federali responsabili delle politiche settoriali attinenti al paesaggio, i rappresentanti dei Cantoni e terzi provenienti dal mondo della ricerca, della pratica o da organizzazioni d’interesse.

 

Il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) svolge una consultazione sulla CPS aggiornata secondo l’articolo 13 della legge del 22 giugno 1979 sulla pianificazione del territorio (LPT; RS 700) e garantisce la partecipazione della popolazione. La consultazione si basa sull’articolo 19 dell’ordinanza del 28 giugno 2000 sulla pianificazione del territorio (OPT; RS 700.1) e si svolge dal 20 maggio al 15 settembre 2019.

 

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 20.05.2019

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/paesaggio/info-specialisti/sviluppare-e-preservare-la-qualita-del-paesaggio/utilizzo-sostenibile-del-paesaggio/politica-del-paesaggio-coerente/concezione-paesaggio-svizzero-consultazione.html