Pericoli naturali: Misure biologiche

Misure biologiche quali la piantagione di un bosco di protezione o l’impianto di vegetazione arbustiva ed arborea su pendii sono di grande importanza per la protezione contro i pericoli naturali. Al contrario delle opere di protezione tecniche, le misure biologiche sono correlate ai processi naturali. Ciò va considerato in fase di valutazione dell’efficacia delle misure.

Le misure biologiche possono prevenire i processi pericolosi o ridurne l'impatto. Il bosco di protezione costituisce la misura biologica più importante, in quanto ha un impatto su vasta scala e rappresenta, per quanto attiene alla superficie, la misura di protezione più estesa. Altre misure biologiche consistono in un diverso utilizzo del territorio, ad esempio mediante la creazione di zone naturali di ritenzione, l'impianto di vegetazione arbustiva o arborea su parti di versanti molto ripide e particolarmente soggette all'erosione o la realizzazione di opere di premunizione sul versante boschivo e lungo i torrenti. Se opportuno le misure biologiche sono attuate al posto delle misure tecniche o in combinazione con esse.

Al contrario delle opere di protezione, le misure biologiche non sono sempre pianificate e realizzate in modo mirato in un luogo specifico. Una funzione di protezione può per esempio essere attribuita a un bosco già esistente. Le misure biologiche sono pertanto multifunzionali e interagiscono con diversi processi. Al contrario delle misure tecniche, ciò consente una certa creatività nel rispetto dei processi naturali. In particolare le misure di protezione biologiche non possono sempre essere misurate in base agli obiettivi di protezione, pertanto è possibile che talvolta sia fornita solo una parte della prestazione di protezione richiesta.

Per questo motivo, l'approccio ingegneristico classico è applicabile solo in misura limitata. Per accertare l'efficacia delle misure di protezione biologiche in modo analogo a quelle tecniche occorre applicare metodi che considerino le peculiarità dei sistemi naturali. Ciò impone una stretta collaborazione tra gli esperti dei diversi settori. Alcuni approcci volti a valutare l'efficacia delle misure di protezione biologiche sono stati elaborati nel quadro del progetto PROTECT Bio.

Ingenieurbiologische Bauweisen im naturnahen Wasserbau

Questa pubblicazione non esiste in italiano. È disponibile in altre lingue.

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 28.09.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/pericoli-naturali/info-specialisti/gestione-dei-pericoli-naturali/pericoli-naturali--misure/pericoli-naturali--misure-biologiche.html