Biodiversità nel bosco

Il bosco ha un enorme valore per la biodiversità: circa il 40 per cento delle piante, degli animali e dei funghi dipende in qualche forma da questo habitat. Confederazione e Cantoni adottano misure per salvaguardare e promuovere la biodiversità al suo interno.

Grazie a una strategia di gestione poco invasiva, i boschi svizzeri sono per la maggior parte un ecosistema relativamente prossimo allo stato naturale. Eppure sono profondamente diversi dalle foreste vergini originarie: mancano sia la fase pionieristica, caratterizzata da una foresta molto illuminata, sia la fase di senescenza e decomposizione.

Le specie che dipendono da queste fasi sono spesso minacciate. Un altro problema è rappresentato dalle immissioni di azoto, che attraverso l’aria penetrano nel bosco e concimano il suolo. Crescente è anche il ruolo dei cambiamenti climatici, che alterano il bosco e la sua biodiversità.

Strategia sulla biodiversità e Politica forestale 2020

La Confederazione promuove la biodiversità dei boschi con la Strategia Biodiversità Svizzera e la Politica forestale 2020. Il programma Politica forestale, mirante a una gestione sostenibile delle foreste, prosegue con la «Visione 2030». A tal fine l’UFAM ha aggiornato le misure al 2024.

Per la promozione della biodiversità nel bosco si adottano tre approcci complementari:

  • la segregazione (istituzione di riserve forestali in cui la biodiversità ha la priorità assoluta);
  • l’integrazione nella gestione del bosco (ad es. la scelta di non abbattere alberi biotopo, la marcatura di isole di legno invecchiato);
  • l’adozione di misure di promozione specifiche per specie e spazi vitali prioritari a livello nazionale all’interno e all’esterno delle riserve forestali (p.es. biotopi umidi, margine del bosco).

Misure per la biodiversità forestale

Sulla base della strategia della Confederazione in materia di biodiversità l’UFAM ha elaborato un aiuto all’esecuzione con sei ambiti di intervento, il cui scopo è affrontare in modo coordinato le potenzialità e i deficit ecologici e impiegare le risorse federali e cantonali nel modo più efficace possibile.

Biodiversität im Wald: Ziele und Massnahmen

Questa pubblicazione non esiste in italiano. È disponibile in altre lingue. 2015

Accordi programmatici nel settore forestale

Lo strumento di promozione più importante per l’attuazione delle misure sono gli accordi programmatici nel settore della biodiversità forestale, stipulati dal 2008 tra la Confederazione e i Cantoni.

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 13.07.2022

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-biodiversitaet/biodiversitaet--fachinformationen/oekosysteme/biodiversitaet-im-schweizer-wald.html