Cosa influenza il mutamento del paesaggio?

I paesaggi mutano in seguito a processi naturali o attività e azioni antropiche. In tal modo si creano nuove qualità paesaggistiche o si perdono quelle esistenti. I paesaggi svizzeri, nel corso del XX secolo e soprattutto negli ultimi decenni, sono mutati in modo particolarmente veloce. In molti luoghi preziosi elementi naturali e culturali sono andati persi. Inoltre i paesaggi mutano nella percezione di diversi uomini. L’UFAM persegue l’obiettivo di preservare la varietà dei paesaggi e di continuare a sviluppare il loro carattere.

Il paesaggio attuale è notevolmente plasmato dalle attività antropiche e dagli insediamenti nonché dal lavoro delle generazioni passate. L'aspetto del paesaggio è influenzato in maniera sostanziale dall'utilizzo con scopi agricoli, dallo sviluppo dell'urbanizzazione, dalla costruzione di infrastrutture come strade, ferrovie, impianti di recupero d'energia o per il tempo libero.

Nascono nuovi quartieri residenziali e aree lavorative. Terreni coltivi finora aperti sono sopredificati e i suoli impermeabilizzati. Nell'agricoltura proseguono i cambiamenti strutturali. L'intensificazione nell'agricoltura determina, da un lato, la perdita di piccole strutture che forgiano il paesaggio e preziose dal profilo ecologico, come boscaglie, siepi, piccoli cespugli, o che livellano i terreni.  Dall'altro, con l'abbandono dell'utilizzo, i pascoli d'estivazione si ricoprono di arbusti.

La rete dei trasporti, soprattutto negli ultimi decenni, ha conosciuto un forte sviluppo e il paesaggio si è frammentato in unità sempre più piccole. La costruzione di impianti idrici come sbarramenti e centrali fluviali, ma anche di linee ad alta tensione, impianti eolici e solari, finora ha già notevolmente forgiato i paesaggi in ampie zone della Svizzera. Nei prossimi anni la necessità di creare nuovi impianti per l'impiego delle energie rinnovabili influenzerà notevolmente il mutamento del paesaggio.

Nel corso del XX secolo misure di protezione contro le piene, coperture, correzioni o canalizzazioni tese alla bonifica di superfici hanno del tutto trasformato la rete idrica. Nel frattempo la legge federale sulla protezione delle acque ha obbligato alla rivitalizzazione delle acque e a tener conto delle qualità del paesaggio, come l'accessibilità, e degli aspetti riguardanti le attività ricreative.  Per la soddisfazione dei bisogni relativi al tempo libero come le attività ricreative, lo sport e il turismo, anche al di fuori delle aree urbane sono creati impianti e istituzioni come ristoranti, impianti e piste sciistici, parchi divertimento, scivoli, percorsi per biciclette, ecc. 

Tutto ciò è la somma di una varietà di misure e interventi, di maggiore o minore entità, che determinano il mutamento del paesaggio. Con il programma di monitoraggio «Rete d'osservazione del paesaggio svizzero» (LABES) sono rilevati sia i fattori di influenza per il mutamento del paesaggio sia il mutamento stesso. In questo contesto, anche gli aspetti della percezione del paesaggio rivestono un'importanza particolare.

Dati

Ulteriori informazioni

Documenti

Dati

Contatto
Ultima modifica 02.10.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-landschaft/landschaft--fachinformationen/was-beeinflusst-den-landschaftswandel-.html