Indicatore economia e consumo

Impronta ecologica pro capite

L’«impronta ecologica» (secondo il Global Footprint Network GFN) è la misura più conosciuta per stabilire l’impatto ambientale globale dei consumi. Misura l’utilizzo delle risorse naturali ed esprime in ettari globali (gha) la superficie necessaria per la produzione di tali risorse. L’impronta ecologica permette di stimare in modo approssimativo (espresso in valore assoluto o in numero di pianeti Terra) se e in che misura l’utilizzo delle risorse naturali supera la capacità rigenerativa della biosfera (biocapacità). Se l’impronta ecologica dell’uomo supera la biocapacità del pianeta, si è di fronte a uno sfruttamento eccessivo della natura a livello globale.

Valutazione dello stato
scadente scadente
Valutazione della tendenza
negativo negativo
Biocapacità mondiale pro capite 2014: 1.68 Biocapacità mondiale pro capite 2013: 1.69 Biocapacità mondiale pro capite 2012: 1.68 Biocapacità mondiale pro capite 2011: 1.71 Biocapacità mondiale pro capite 2010: 1.72 Biocapacità mondiale pro capite 2009: 1.74 Biocapacità mondiale pro capite 2008: 1.77 Biocapacità mondiale pro capite 2007: 1.76 Biocapacità mondiale pro capite 2006: 1.77 Biocapacità mondiale pro capite 2005: 1.79 Biocapacità mondiale pro capite 2004: 1.83 Biocapacità mondiale pro capite 2003: 1.81 Biocapacità mondiale pro capite 2002: 1.84 Biocapacità mondiale pro capite 2001: 1.86 Biocapacità mondiale pro capite 2000: 1.87 Biocapacità mondiale pro capite 1999: 1.9 Biocapacità mondiale pro capite 1998: 1.92 Biocapacità mondiale pro capite 1997: 1.93 Biocapacità mondiale pro capite 1996: 1.95 Biocapacità mondiale pro capite 1995: 1.95 Biocapacità mondiale pro capite 1994: 1.99 Biocapacità mondiale pro capite 1993: 2 Biocapacità mondiale pro capite 1992: 2.03 Biocapacità mondiale pro capite 1991: 2.03 Biocapacità mondiale pro capite 1990: 2.08 Biocapacità mondiale pro capite 1989: 2.09 Biocapacità mondiale pro capite 1988: 2.09 Biocapacità mondiale pro capite 1987: 2.15 Biocapacità mondiale pro capite 1986: 2.18 Biocapacità mondiale pro capite 1985: 2.22 Biocapacità mondiale pro capite 1984: 2.24 Biocapacità mondiale pro capite 1983: 2.24 Biocapacità mondiale pro capite 1982: 2.29 Biocapacità mondiale pro capite 1981: 2.31 Biocapacità mondiale pro capite 1980: 2.33 Biocapacità mondiale pro capite 1979: 2.37 Biocapacità mondiale pro capite 1978: 2.42 Biocapacità mondiale pro capite 1977: 2.42 Biocapacità mondiale pro capite 1976: 2.46 Biocapacità mondiale pro capite 1975: 2.49 Biocapacità mondiale pro capite 1974: 2.53 Biocapacità mondiale pro capite 1973: 2.6 Biocapacità mondiale pro capite 1972: 2.62 Biocapacità mondiale pro capite 1971: 2.68 Biocapacità mondiale pro capite 1970: 2.71 Biocapacità mondiale pro capite 1969: 2.75 Biocapacità mondiale pro capite 1968: 2.81 Biocapacità mondiale pro capite 1967: 2.86 Biocapacità mondiale pro capite 1966: 2.9 Biocapacità mondiale pro capite 1965: 2.93 Biocapacità mondiale pro capite 1964: 2.98 Biocapacità mondiale pro capite 1963: 3.03 Biocapacità mondiale pro capite 1962: 3.09 Biocapacità mondiale pro capite 1961: 3.13 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2014: 4.85 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2013: 5.15 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2012: 5.1 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2011: 5.39 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2010: 5.46 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2009: 5.29 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2008: 5.81 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2007: 5.84 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2006: 5.57 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2005: 5.59 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2004: 5.35 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2003: 5.29 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2002: 5.24 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2001: 5.35 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 2000: 5.59 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1999: 5.49 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1998: 5.71 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1997: 5.64 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1996: 5.6 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1995: 5.74 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1994: 5.71 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1993: 5.64 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1992: 5.96 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1991: 6.22 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1990: 6.5 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1989: 6.36 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1988: 6.08 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1987: 5.94 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1986: 6.08 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1985: 5.91 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1984: 5.88 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1983: 5.63 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1982: 5.38 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1981: 5.76 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1980: 6.03 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1979: 5.86 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1978: 5.89 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1977: 5.48 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1976: 5.38 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1975: 5.13 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1974: 5.94 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1973: 6.49 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1972: 6.23 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1971: 6.06 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1970: 5.89 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1969: 5.4 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1968: 4.81 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1967: 4.8 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1966: 4.6 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1965: 4.67 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1964: 4.72 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1963: 4.61 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1962: 4.71 Impronta ecologica della Svizzera pro capite 1961: 4.4
Il grafico mostra l'utilizzo delle risorse in Svizzera in ettari globali (gha) pro capite e la biocapacità del mondo pro capite, che corrisponde a una "Terra".

Dati per il grafico: Excel
Fonte: Global Footprint Network (GFN)
Commento

L’attuale «impronta ecologica» della Svizzera corrisponde a circa 4,9 ettari globali (gha) pro capite. La biocapacità a livello mondiale corrisponde a 1,7 gha pro capite (GFN 2018). Ciò significa che se ogni persona nel mondo consumasse la quantità di risorse naturali pari a quella consumata da ogni abitante della Svizzera occorrerebbero le risorse prodotte da più di tre pianeti Terra. La situazione viene quindi valutata in modo negativo.

Lo squilibrio tra l’impronta ecologica della Svizzera e la biocapacità mondiale esiste da diversi decenni, ed è in continua crescita. La situazione viene quindi valutata in modo negativo.

Raffronto internazionale

A livello mondiale, la Svizzera fa parte dei Paesi con la più elevata impronta ecologica pro capite (33esimo posto su 150).

Metodo

L’«impronta ecologica» considera tutte le fasi della fabbricazione di una merce, vale a dire dall’estrazione della materia prima all’utilizzo e allo smaltimento della merce, passando per la produzione e il trasporto. Rientrano nel calcolo non solo le risorse consumate e le emissioni generate nel nostro Paese bensì anche quelle consumate e generate all’estero. Rimane invece escluso l’inquinamento prodotto dalle merci e dai servizi esportati, in quanto non attribuibile al consumo interno.

L’impronta ecologica somma tutte le superfici necessarie per il nostro consumo: da una parte, ad esempio, le superfici agricole coltivate per produrre il cibo di cui ci nutriamo e le superfici edificate con impianti industriali, strade e insediamenti abitativi, dall’altra parte le superfici boschive destinate alla produzione di legname o all’assorbimento delle emissioni di CO2 prodotte dalle energie fossili. Ai fini del raffronto internazionale, le superfici vengono convertite in superfici produttive medie (ettari globali o gha).

Il metodo utilizzato è soggetto a un costante affinamento scientifico. Per il calcolo dell’impronta ecologica dell’agricoltura, il Global Footprint Network (GFN) ricorre ai dati della Food and Agriculture Organization delle Nazioni Unite (FAO) e ai valori medi globali dell’utile ricavato dalla produzione agricola. Tali utili, validi a livello mondiale, sono talvolta notevolmente inferiori rispetto a quelli ricavati in Svizzera.

Dal punto di vista del consumatore, l’«impronta ecologica» riassume in una cifra l’utilizzazione diretta del suolo, la cattura selvaggia di pesce e le superfici boschive (teoricamente) necessarie per compensare le emissioni di CO2 generate da fonti fossili. Non si tratta di un indicatore ambientale completo. Non si tiene conto del consumo di acqua dolce e di altre risorse naturali rinnovabili e non rinnovabili, della perdita di biodiversità o dell'impatto ambientale di inquinanti atmosferici, metalli pesanti, azoto e inquinanti difficilmente degradabili.

 
Ultimo aggiornamento: 07.05.2019

Ulteriori informazioni

Link

inidkatoren_hirun

Indicatori

Ricerca ed elenco di tutti gli indicatori

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-wirtschaft-und-konsum/wirtschaft-und-konsum--daten--indikatoren-und-karten/wirtschaft-und-konsum--indikatoren/indikator-wirtschaft-und-konsum.pt.html/aHR0cHM6Ly93d3cuaW5kaWthdG9yZW4uYWRtaW4uY2gvUHVibG/ljL0FlbURldGFpbD9pbmQ9R1cwMTcmbG5nPWl0JlN1Ymo9Tg==.html