Webzine «l'ambiente» 3/2020 - Meravigliosamente vario

Dossier «Il paesaggio e la sua importanza per la qualità di vita»

 

Fläsch (GR)

Prestazioni del paesaggio: Molto più di «mera» bellezza

La pittura ha caratterizzato il nostro ideale di paesaggio. Tuttavia, il paesaggio fornisce molte più prestazioni della sola estetica

Klosterbezirk St. Gallen

Misurare la qualità del paesaggio: Comprendere i mutamenti del paesaggio

Come si determina la qualità di un paesaggio? Per farlo si valutano elementi del paesaggio come boschi, insediamenti o corsi d’acqua. Inoltre, l’UFAM rileva l’opinione della popolazione svizzera mediante sondaggi svolti in collaborazione con l’Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio (WSL). Il programma «Rete d’osservazione del paesaggio svizzero» (LABES) rileva sia la qualità fisica del paesaggio che la percezione dello stesso

Renate AmstutzTeaser

Come cambia la percezione?: «La specificità di un paesaggio è la sua carta d’identità»

La Convenzione sul paesaggio del Consiglio d’Europa definisce il paesaggio come «una determinata parte di territorio, così come è percepita dalla popolazione». Le attività umane sono anch’esse incluse nell’osservazione del paesaggio come l’influenza della natura. La visione del paesaggio è andata trasformandosi nel tempo e «l’ambiente» ne ha discusso insieme a Renate Amstutz, direttrice dell’Unione delle città svizzere (UCS), e Raimund Rodewald, direttore della Fondazione svizzera per la tutela del paesaggio (FP).

La concezione paesaggistica alla prova pratica Gestire il «paesaggio quotidiano»

Gestire la trasformazione del paesaggio secondo criteri qualitativamente elevati rientra oggi tra gli obiettivi della politica territoriale di un Comune. Nella versione aggiornata della Concezione «Paesaggio svizzero» (CPS) sono ora anche definiti i corrispondenti obiettivi: garantire gli spazi verdi e gestire in modo consapevole i margini degli insediamenti. L’esempio di Manno (TI) mostra come mettere in pratica le direttive astratte della Concezione.

Lac des Vernes

Biodiversità: «Vogliamo assolutamente preservare questi spazi non edificati»

Anche nelle agglomerazioni si possono trovare preziosi elementi paesaggistici e naturalistici. Ma il crescente fabbisogno di alloggi e la spinta alla densificazione mettono sotto pressione questi valori. Il Comune ginevrino di Meyrin mostra in che modo è comunque possibile garantire gli spazi verdi e collegarli in una rete ecologica

Revitalisierung Aire im Kanton Genf

Dinamica del paesaggio: Un asso nella manica nella lotta contro il riscaldamento climatico

Anche la Svizzera non viene risparmiata dalla crisi climatica mondiale. L’aumento della temperatura può essere tuttavia contrastato ripristinando la dinamica naturale del paesaggio

Ortsbild Schlieren Vergleich 2005 - 2011

Rendere visibili i cambiamenti: La fotografia al servizio della pianificazione del territorio

Da Schlieren fino allo Chasseral, in Svizzera l’osservazione fotografica del paesaggio acquista importanza. Secondo i suoi assertori, può fungere da supporto di orientamento per la pianificazione del territorio

Contatto
Ultima modifica 02.09.2020

Inizio pagina