Obiettivo di riduzione 2030 (per il periodo 2021-2030)

Nel quadro dell’Accordo di Parigi la Svizzera si è impegnata a ridurre le proprie emissioni di gas serra entro il 2030 di almeno il 50 per cento rispetto al livello del 1990. A tal fine si attuano misure in Svizzera e all’estero.

L’accordo di Parigi prevede che i Paesi presentino ogni cinque anni un obiettivo di riduzione aggiornato. La Svizzera si è posta l’obiettivo di ridurre entro il 2030 le emissioni di gas serra almeno del 50 per cento rispetto al livello del 1990 e di almeno il 35 per cento in media negli anni 2021-2030.

Con la ratifica dell’Accordo di Parigi nel giugno 2017, il Parlamento ha approvato questi obiettivi di riduzione. L’attuazione decisa dal Parlamento nella sessione autunnale 2020 nel quadro della legge sul CO2 è stata bocciata dal Popolo il 13 giugno 2021.

È inoltre presa in considerazione anche la capacità di stoccaggio computabile (bilancio dei gas serra della vegetazione e dei suoli).

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 17.08.2021

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/clima/info-specialisti/riduzione-emissioni/obiettivi-riduzione/obiettivo-2030.html