Monitoraggio del bosco

Il monitoraggio dei boschi in Svizzera rileva periodicamente lo stato di salute, l’utilizzazione e lo sviluppo a medio e lungo termine del bosco svizzero.

I risultati costituiscono un'importante base decisionale per la politica, la pianificazione nonché la cura e l'utilizzazione ottimale del bosco. I risultati vengono inoltre ripresi da diversi programmi di monitoraggio internazionali.

Il monitoraggio dei boschi in Svizzera è costituito da un insieme di progetti realizzati congiuntamente dall'UFAM, dall'Ufficio federale di statistica (UST), dall'Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio (WSL) e da altri attori.

Dati di base e informazioni dettagliate sul bosco svizzero sono presentate periodicamente in forma sintetica al grande pubblico mediante la pubblicazione del «Rapporto forestale», che si basa sui dati raccolti nell'ambito dell'Inventario forestale nazionale (IFN).

Rapporto forestale 2015

Cover Waldbericht 2015

Stato e utilizzazione del bosco svizzero. 2015


Statistica forestale svizzera

La statistica forestale svizzera è una rilevazione complessiva eseguita ogni anno presso le aziende e i proprietari forestali. Sono rilevate la superficie forestale nonché l'utilizzazione e la piantagione del legno. Per le aziende forestali con una superficie superiore a 50 ettari sono rilevati anche gli introiti, le spese e gli investimenti. 


Rete pilota di aziende forestali della Svizzera (TBN)

La Rete pilota di aziende forestali della Svizzera rileva la situazione aziendale di 200 aziende forestali pubbliche (rilevazione campionaria) nelle zone forestali Giura, Altipiano, Prealpi e Alpi. In base a questi dati sono elaborate proiezioni per l'intero settore.

Forstwirtschaftliches Testbetriebsnetz der Schweiz

Forstwirtschaftliches_Testbetriebsnetz_d

Questa pubblicazione non esiste in italiano. È disponibile in altre lingue.


Inventario forestale nazionale (IFN)

L'Inventario forestale nazionale rileva i dati di base essenziali relativi alla superficie, alla struttura e allo stato del bosco. Tramite un campionamento sistematico sull'intera superficie nazionale vengono rilevati dati su alberi, soprassuoli boschivi, superfici campione e dati provenienti dall'inchiesta presso i servizi forestali locali. Tra i risultati pubblicati figurano la superficie boschiva, il numero di alberi, la provvigione e l'accrescimento legnoso, l'utilizzazione e la diversità biologica.


Indagine presso la popolazione: monitoraggio socioculturale del bosco (WaMos)

WaMos rileva la relazione della popolazione svizzera con il bosco. In base ai principali aspetti della politica forestale e del legno sono analizzati le conoscenze e il comportamento della popolazione nei confronti del bosco.


PhaenoNet

La rete PhaenoNet registra e presenta dati sulle variazioni stagionali (o fenologiche) della natura. Le osservazioni della natura sono effettuate da persone interessate, scolari, studenti, docenti, esperti e ricercatori.


Inventario Sanasilva (ISS)

Una volta all'anno è stimato il diradamento delle chiome degli alberi. Questo viene espresso come perdita di aghi o di massa fogliare rispetto a una chioma d'albero a densa fogliazione e serve da indicatore dello stato di salute del bosco.


Servizio fitosanitario per il bosco svizzero (PBMD)

Il Servizio fitosanitario per il bosco svizzero rileva, in collaborazione con i servizi forestali cantonali, dati sulla presenza e sull'entità di danni boschivi causati da fattori biotici e abiotici. Il Servizio fitosanitario fornisce informazioni e prestazioni di consulenza sull'attualità legata alla protezione del bosco a servizi forestali, proprietari forestali, ambienti interessati nonché al pubblico.


Ricerca a lungo termine su ecosistemi forestali (LWF)

Il programma Ricerca a lungo termine su ecosistemi forestali studia gli effetti dell'inquinamento atmosferico e dei cambiamenti climatici sul bosco. Il programma partecipa a programmi di ricerca internazionali (p. es. ICP-Forests o la rete LTER-Europe).


Monitoraggio regionale permanente

Il Monitoraggio regionale permanente studia le interazioni fra gli influssi esterni (p. es. le immissioni di azoto atmosferico) e lo stato di salute degli alberi e del suolo, analizzando su base continua l'evoluzione del bosco su superfici campione.

Ulteriori informazioni

Documenti

Erfassung und Behandlung gefährdeter Waldstandorte - Bericht 2006-2014 (PDF, 6 MB, 13.03.2015)Institut für Angewandte Pflanzenbiologie, Schönenbuch. 2015. Im Auftrag des BAFU.

Untersuchungen über die Zusammensetzung der Bodenlösung (PDF, 3 MB, 21.06.2013)Institut für Angewandte Pflanzenbiologie, Schönenbuch. 2012. Im Auftrag des BAFU.

Auswirkung erhöhter Stickstoffbelastung auf die Stabilität des Waldes (PDF, 1 MB, 08.03.2011)Institut für Angewandte Pflanzenbiologie, Schönenbuch. 2011. Im Auftrag des BAFU. (in tedesco)

Contatto
Ultima modifica 16.07.2019

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/bosco/info-specialisti/stato-e-funzioni-del-bosco/monitoraggio-del-bosco.html