Rifiuti: Procedure di consultazione ed indagini conoscitive

Consultations et auditions auprès des cantons, des partis politiques et des milieux intéressés.


Consultazione del 14.03.2019 - 21.06.2019

14.03.2019

Modifica delle ordinanze su rifiuti, protezione dell’aria e prodotti chimici in consultazione

Il 14 marzo 2019 il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) ha inviato in consultazione le modifiche tecniche delle ordinanze in materia ambientale. Esse comprendono un adeguamento dell’ordinanza sui rifiuti che precisa la regolamentazione sui rifiuti urbani degli enti pubblici, e dell’ordinanza contro l’inquinamento atmosferico, che prevede una nuova regolamentazione dell’utilizzo del liquame. Le restanti modifiche riguardano l’ordinanza sulla riduzione dei rischi inerenti ai prodotti chimici e quella sui siti contaminati. La consultazione resterà aperta fino al 21 giugno 2019.


Consultazione di 17.10.2017-05.02.2018

17.10.2017

Ambiente: avviata la consultazione relativa alla modifica di tre ordinanze

Il DATEC ha avviato il 17 ottobre 2017 la consultazione relativa alla modifica di tre ordinanze nel settore ambientale. Le modifiche proposte riguardano in particolare l’ordinanza sul CO2, in cui saranno stabilite disposizioni vincolanti per i progetti di compensazione. La consultazione si concluderà il 5 febbraio 2018.


Consultazione di 31.10.2016-28.02.2017

01.11.2016

Ambiente: avviata la consultazione relativa alla modifica del pacchetto di ordinanze

Il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) ha avviato il 31 ottobre 2016 la consultazione relativa alla modifica di cinque ordinanze nel settore ambientale. Quattro sono state rivedute per regolamentare l’attuazione della Convenzione di Minamata sul mercurio, ratificata dalla Svizzera lo scorso mese di maggio. All’ordinanza relativa alla tassa d’incentivazione sui composti organici volatili sono invece state apportate precisazioni in merito alle condizioni di esenzione. La consultazione si concluderà il 28 febbraio 2017.

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/rifiuti/diritto/consultazione.html