Impronta ecologica

Indicatore che misura la superficie terrestre necessaria all’uomo per mantenere il proprio stile e il proprio standard di vita (alle condizioni di produzione attuali). Comprende le superfici necessarie per produrre i vestiti e gli alimenti, ma anche per produrre energia, eliminare i rifiuti o assorbire l’anidride carbonica prodotta dalle attività umane.

Il concetto è stato elaborato nel 1994 da Mathis Wackernagel e William E. Rees.

Contatto
Ultima modifica 24.07.2019

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/rifiuti/abfallglossar/oekologischer-fussabdruck.html