Hydro-CH2018

uw-2101-brennpunkt

Le acque svizzere a fronte del cambiamento climatico

16.03.2021 - Non ci sarà una generale carenza di risorse idriche, ma l’acqua potrebbe scarseggiare a seconda della regione e della stagione. Per contro, le precipitazioni più intense causeranno più inondazioni a livello locale. È quanto si evince dai risultati del progetto Hydro-CH2018 «Basi idrologiche connesse ai cambiamenti climatici».

Comunicato di 16.03.2021

NAQUA

NAQUA: cifre e fatti aggiornati sulle acque sotterranee

Dagli ultimi risultati dell’Osservazione nazionale delle acque sotterranee NAQUA si evince che le concentrazioni di nitrato e di metaboliti di prodotti fitosanitari nelle acque sotterranee dell’Altipiano rimangono elevate.

Webzine «l'ambiente»

Webzine 4/2020 - In Svizzera avremo scarsità di acqua?

25.11.2020 – In futuro, fenomeni come il prosciugamento dei fiumi e l’abbassamento delle falde acquifere si verificheranno con maggiore frequenza in estate e in autunno. Ciò può rendere difficoltosi l'approvvigionamento idrico e l’irrigazione a livello locale e stagionale. Ma com’è possibile prevenire queste difficoltà ed evitare i conflitti?

Piene

2 - 5 ottobre 2020: piene a sud delle Alpi e nelle Alpi

02.11.2020 - Il primo fine settimana di ottobre 2020, quantità di pioggia elevate hanno causato piene di fiumi e laghi a sud delle Alpi, nelle Alpi centrali e nelle regioni limitrofe. 22 stazioni di misurazione delle portate dell’UFAM hanno registrato nuovi picchi per il mese di ottobre.

Moria di pesci

Moria di pesci nei corsi d’acqua

I danni causati dall’uomo alle popolazioni di pesci e di gamberi possono essere addebitati al responsabile ai sensi dell’articolo 15 della legge federale sulla pesca (LFSP) e conformemente al principio di causalità. La presente pubblicazione mostra quali sono i danni e gli oneri che possono essere presi in considerazione e come vengono calcolati.

A colpo d'occhio


Portata e regime del deflusso

La disponibilità di acqua dipende da fattori naturali, dalla produzione di energia idroelettrica e dei cambiamenti climatici. L'UFAM monitora la portata e il regime del deflusso dei corsi d'acqua svizzeri. 

Dati rilevati e statistiche

Dati attuali, possibilità di accedere a dati idrologici, indicazioni su statistiche di valori estremi e dati su prelievi e restituzioni d’acqua. 

Acque sotterranee

Le acque sotterranee sono la principale fonte di acqua potabile della Svizzera. Poter captare una quantità sufficiente di acque sotterranee di ottima qualità finora sembrava una cosa ovvia. Le acque sotterranee sono tuttavia sempre più sotto pressione.

Stato delle acque

Nonostante una buona qualità globale delle acque i residui di fertilizzanti, prodotti fitosanitari e chimici presenti nelle acque di scarico, le arginature e gli ostacoli artificiali influiscono sulle acque superficiali e sotterranee.

Depurazione delle acque di scarico

Il potenzionamento a livello nazionale degli impianti di depurazione delle acque di scarico ha consentito di migliorare nettamente la qualità delle acque in Svizzera. In una fase successiva saranno eliminati i microinquinanti.

Rinaturazione delle acque

In Svizzera le acque sono gli spazi vitali maggiormente snaturati. Uno degli obiettivi della politica svizzera in materia di protezione delle acque consiste nel preservare o riportare allo stato naturale rive lacustri, fiumi e ruscelli.

Comunicati attuali

All news

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/acque.html