Dossier

Dossier web di attualità destinati ai media e al pubblico interessato

Webzine «l'ambiente» 1/2024 - Focus «Siti contaminati»

03.04.2024 - Chi ci ha preceduto ci ha lasciato un’ipoteca indesiderata: i rifiuti che in passato sono stati destinati a uno smaltimento scorretto inquinano oggi l’ambiente. Per questo motivo, oltre a dover risanare circa 4000 siti contaminati, abbiamo la responsabilità di non lasciare altre eredità di questo tipo alle generazioni future.

L'innovazione al centro della Giornata internazionale delle foreste

19.03.2024 – Le innovazioni nell'ambito dell'utilizzo del legno sono note. Quelle a favore del bosco lo sono meno. Sia l’economia forestale che l’economia del legno sono settori tradizionali basati su un vasto sapere e una grande competenza artigianale. Negli ultimi decenni in seno alla filiera del bosco e del legno si è assistito a una vera e propria ondata di innovazioni in grado di offrire soluzioni alle molteplici sfide che si pongono in tali settori.

Piene eccezionali nei mesi di novembre e dicembre 2023

30.1.2024 – Nei mesi di novembre e dicembre 2023, la Svizzera romanda e settentrionale sono state interessate da eventi di piena per ben due volte nel giro di poche settimane. Le nevicate, seguite da piogge intense e dallo scioglimento della neve, hanno causato un forte aumento delle portate e dei livelli idrometrici in molte località. Il fenomeno ha assunto proporzioni mai riscontrate nei mesi invernali o perlomeno solo in rari casi. L’analisi retrospettiva che segue descrive quanto successo nei due mesi e cosa li rende degli eventi eccezionali.

Fuochi d’artificio e inquinamento ambientale

22.12.2023 – Il 1° agosto e il San Silvestro vengono fatti esplodere razzi e fuochi, che non aggiungono solo un tocco di luce al cielo. I fuochi d'artificio provocano anche rumore e inquinano l'aria con sostanze nocive.

28a COP sul clima a Dubai: bilancio intermedio con l'impegno di potenziare le energie rinnovabili

La 28a Conferenza dell'ONU sul clima (COP28) si è conclusa il 13 dicembre 2023 a Dubai. Gli Stati hanno adottato un bilancio intermedio con varie raccomandazioni su come mantenere gli obiettivi dell'Accordo di Parigi, tra cui una sul potenziamento delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica entro il 2030 e, per la prima volta, una sull'abbandono del carbone, del petrolio e del gas entro il 2050.

Giornata del suolo - I nostri suoli: un bene prezioso, ma poco conosciuto

05.12.2023 – Soltanto un suolo sano garantisce alimenti e biodiversità. I suoli proteggono dai pericoli naturali e contrastano il riscaldamento climatico. Se vengono impermeabilizzati, però, queste funzioni vanno perse. Soltanto in rari casi è possibile sapere quali suoli scompariranno con l’avanzare di cemento e asfalto.

Webzine «l'ambiente» 4/2023 - Indispensabile: la foresta

Le aree forestali contribuiscono a regolare il clima, ci proteggono dai pericoli naturali e forniscono materiale da costruzione rinnovabile. Ma come far sì che la foresta possa fornire anche in futuro le sue prestazioni?

Riscaldare con la legna, ma correttamente

13.11.2023 – I sistemi di riscaldamento a legna sono considerati rispettosi del clima e dell'ambiente. È vero, ma solo se l’impianto di riscaldamento a legna è utilizzato in modo ottimale. Altrimenti genera nuvole di fumo contenenti sostanze nocive sia per l’uomo che per l’ambiente. La buona notizia è che utilizzare un impianto di riscaldamento a legna in modo ecocompatibile è possibile.

26-31 agosto 2023: piene in Ticino e nella Svizzera orientale

06.09.2023 – A partire dal 25 agosto temporali e forti precipitazioni hanno posto fine al periodo di siccità e all’ondata di canicola in Svizzera. La quantità significativa di pioggia degli ultimi giorni di agosto ha comportato, soprattutto nella Svizzera meridionale e orientale, un aumento rapido e marcato dei livelli delle acque di fiumi e laghi nonché inondazioni in alcuni luoghi.

Webzine «l’ambiente» 3/2023 - Le nostre acque

13.09.2023 - In Svizzera, nuotare nei laghi e nei fiumi è di nuovo una cosa naturale. Ma l'acqua rimane sotto pressione. Cosa si può fare per migliorare la situazione?
https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/documentazione/dossier.html