Prodotti refrigeranti

Nuovo aiuto all’esecuzione: «Impianti con prodotti refrigeranti: dal progetto all’immissione sul mercato»

Il presente aiuto all’esecuzione costituisce un ausilio pratico all’applicazione dell’allegato 2.10 ORRPChim e segnatamente dei divieti e delle deroghe ivi sanciti. Essa definisce lo stato attuale della tecnica esistente nei diversi campi di applicazione.

Convenzione di Minamata

Lotta al mercurio: prima Conferenza a Ginevra della Convenzione di Minamata

15.09.2017 - Dal 24 al 29 settembre 2017 si terrà a Ginevra la prima Conferenza delle Parti (COP1) della Convenzione di Minamata, entrata in vigore il 16 agosto 2017. Si tratta di una tappa fondamentale nella lotta globale contro l’avvelenamento da mercurio.

Rifiuti tossici

Rifiuti tossici e prodotti chimici pericolosi

20.04.2017 - I rifiuti tossici e i prodotti chimici pericolosi fanno parte degli scambi internazionali anche tra Paesi industrializzati e Paesi in via di sviluppo. Dal 1992 gli Stati regolamentano questi scambi al fine di ridurre gli impatti dei prodotti pericolosi sulla salute e sull’ambiente. Dal 24 aprile al 5 maggio, una conferenza mondiale riunirà a Ginevra gli Stati membri delle Convenzioni.

A colpo d'occhio


Registro delle emissioni di inquinanti

Il registro svizzero delle emissioni inquinanti SwissPRTR fornisce informazioni sulle emissioni di inquinanti e sui trasferimenti di rifiuti prodotti da aziende e fonti diffusa.

Prodotti refrigeranti

Alcune sostanze e gruppi di sostanze adatti quali prodotti refrigeranti hanno effetti negativi sullo strato di ozono o il clima e sono quindi soggette ad autorizzazione.

Sostanze sottomesse ad autorizzazione

Scaduto il termine transitorio, determinate sostanze particolarmente pericolose possono essere immesse sul mercato e utilizzate solo con un'apposita autorizzazione.

Divieti e limitazioni d'impiego

A causa della loro pericolosità, determinate sostanze, preparati od oggetti sono vietati o il loro impiego è limitato.

Mercurio

La Svizzera, quale parte contrattuale della Convenzione di Minamata e alle sue limitazioni d'impiego del mercurio, fornisce un contributo agli obiettivi di protezione globale.

Nanotecnologia

I nanomateriali si prestano a molteplici applicazioni innovative ma possono rappresentare anche un pericolo per l'uomo e l'ambiente.

Comunicati attuali

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/prodotti-chimici.html