B/CH/18/03 (B18003): Domanda di autorizzazione per un’emissione sperimentale di linee di mais geneticamente modificate con migliore resistenza contro dei funghi fitopatogeni

Domanda accettata il 2 marzo 2020

Lo stato attuale della sperimentazione può essere consultato sul sito www.protectedsite.ch / Attualità.

Pubblicazione nel Foglio federale:

Richiedente: Istituto di biologia vegetale e microbiologia dell'Università di Zurigo

Organismo: mais

Proprietà: resistenza migliorata contro i funghi fitopatogeni

Modificazioni genetiche:

- gene d’interesse

  1. Sequenza di promotore nativa Lr34 derivante dal frumento
  2. Gene di resistenza contro i funghi Lr34 derivante dal frumento
  3. Sequenza di terminazione nativa Lr34 derivante dal frumento

- gene marcatore

  1. Promotore: promotore dell'ubiquitina proveniente dal mais
  2. gene marcatore di selezione: hpt proveniente da Escherichia coli
  3. Terminatore: sequenza di terminazione 35s derivante dal virus mosaico del cavolfiore

- Obiettivi della sperimentazione:

  • Analisi della resistenza delle piante transgeniche contro le malattie causate dai funghi sul campo
  • Analisi delle ripercussioni dei transgeni sulle piante
  • chiarimento di aspetti legati alla biosicurezza nella disseminazione di mais transgenico

Luogo dell'emissione:

  • Sito protetto die Agroscope a Zurigo, Reckenholz, Reckenholzstrasse 191, 8046 Zürich

Durata della sperimentazione: da primavera 2019 ad autunno 2023

Base legale:

  • legge sull'ingegneria genetica (LIG)
  • ordinanza sull'emissione deliberata nell'ambiente (OEDA)

Decisione:

Sorveglianza:

Comunicato stampa:

Contatto
Ultima modifica 22.04.2021

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/biotecnologia/info-specialisti/emissioni-sperimentali/emissioni-sperimentali-di-organismi-geneticamente-modificati--og/B-CH-18-03-B18003-domanda-di-autorizzazione-per-un-emissione-sperimentale-di-linee-di-mais-geneticamente-modificate-con-migliore-resistenza-contro-dei-funghi-fitopatogeni.html