Indicatore aria

Danni alla salute causati dall'inquinamento atmosferico

Gli inquinanti atmosferici possono provocare asma, tosse cronica, bronchite e altri tipi di affezioni delle vie respiratorie nonché dei polmoni. In casi estremi, l'inquinamento atmosferico può portare a decessi prematuri. Particolarmente colpiti dall'inquinamento atmosferico sono gli anziani, i bambini, i nascituri e i malati. I bambini in tenera età sono esposti a infezioni delle vie respiratorie perché, al momento della nascita, il loro sistema immunitario e i loro polmoni non si sono ancora pienamente sviluppati. L'aria inquinata può scatenare attacchi d'asma. Infiammazioni possono indebolire le difese naturali degli anziani. Il sistema cardiocircolatorio deve compensare la mancanza di ossigeno e viene quindi sollecitato: possibili conseguenze sono aritmie cardiache e infarti.

Valutazione dello stato
scadente scadente
Valutazione della tendenza
positivo positivo
Decessi prematuri dovuti all'inquinamento atmosferico 2015: 2200 Decessi prematuri dovuti all'inquinamento atmosferico 2010: 2840 Decessi prematuri dovuti all'inquinamento atmosferico 2005: 3500 Decessi prematuri dovuti all'inquinamento atmosferico 2000: 3700

Dati per il grafico: Excel
Fonte: Infras, Ecoplan (2018)
Commento

I numerosi provvedimenti adottati negli ultimi anni per migliorare la qualità dell'aria non sono riusciti a risolvere il problema dell'inquinamento, responsabile in parte del decesso prematuro di 2200 persone l'anno.

Le malattie respiratorie e cardiovascolari legate agli inquinanti atmosferici in Svizzera causano circa 14 000 giorni di degenza ospedaliera all'anno. L'aria inquinata comporta circa 12 000 casi di bronchite acuta nei bambini e circa 2300 nuovi casi di bronchite cronica negli adulti. Inoltre, i giorni di attività limitata per gli adulti sono circa 3,5 milioni. Ciò comporta ogni anno costi sanitari pari a circa 6,5 miliardi di franchi, di cui 3,3 miliardi legati al traffico. Sono considerati legati al traffico gli effetti causati dal traffico stradale, ferroviario, aereo e marittimo.

In Svizzera, gli effetti a lungo termine dell'inquinamento atmosferico sulla salute sono analizzati nello studio di coorte SAPALDIA (Swiss Cohort Study on Air Pollution and Lung and Heart Diseases in Adults). Questi e altri studi internazionali tuttavia dimostrano anche che la salute di bambini e adulti migliora in modo relativamente rapido quando il tenore di inquinanti dell'aria diminuisce. Le misure volte a migliorare la qualità dell'aria hanno pertanto un impatto positivo misurabile sulla salute della popolazione.

Metodo

Le ripercussioni che tale inquinamento ha sulla salute della popolazione svizzera sono state quantificate in modo più preciso e tradotte in termini monetari nell'ambito di diversi studi basati sull'inquinante principale PM10, considerato come un indicatore di inquinamento rilevante dal punto di vista sanitario. Tali studi sono stati eseguiti da epidemiologi, esperti in materia di qualità dell'aria ed economisti.

Base per la valutazione della tendenza
Evoluzione auspicata Valore iniziale Valore finale Variazione in % Evoluzione osservata Valutazione
Calo 2000 2015 -40.54% Calo positivo
 
Ultimo aggiornamento: 06.06.2019

Ulteriori informazioni

Link

inidkatoren_hirun

Indicatori

Ricerca ed elenco di tutti gli indicatori

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-luft/luft--daten--indikatoren-und-karten/luft--indikatoren/indikator-luft.pt.html/aHR0cHM6Ly93d3cuaW5kaWthdG9yZW4uYWRtaW4uY2gvUHVibG/ljL0FlbURldGFpbD9pbmQ9TFUwMjMmbG5nPWl0JlN1Ymo9Tg==.html