Indicatore foreste e legno

Gestione del bosco di protezione

La gestione del bosco di protezione e le misure di cura contribuiscono a garantire a lungo termine la funzione protettiva del bosco. Per evitare ritardi nelle misure di cura o ringiovanimenti mancanti, occorrono misure puntuali e regolari. L’indicatore funge quindi da misura di controllo diretta. La cura del bosco di protezione va di pari passo con la manutenzione delle opere di protezione e rappresenta gli sforzi intrapresi dallo Stato per conservare il bosco di protezione.

Valutazione dello stato
scadente scadente
Valutazione della tendenza
positivo positivo
Bosco di protezione: superficie gestita secondo il reporting degli accordi programmatici tra Confederazione e Cantoni 2016: 9818 Bosco di protezione: superficie gestita secondo il reporting degli accordi programmatici tra Confederazione e Cantoni 2015: 10253.632 Bosco di protezione: superficie gestita secondo il reporting degli accordi programmatici tra Confederazione e Cantoni 2014: 9757.888 Bosco di protezione: superficie gestita secondo il reporting degli accordi programmatici tra Confederazione e Cantoni 2013: 9629.16 Bosco di protezione: superficie gestita secondo il reporting degli accordi programmatici tra Confederazione e Cantoni 2012: 7158.38

Dati per il grafico: Excel
Fonte: UFAM Controlling NPC
Commento

Dal 2012, la percentuale di bosco di protezione che beneficia di una gestione è aumentata ogni anno. Nonostante lo sviluppo generalmente positivo, il valore del 2016 per la gestione del bosco di protezione (quasi 10 000 ha) si attesta al di sotto di quello dell’anno precedente e l’obiettivo stabilito dalla Politica forestale non è ancora stato raggiunto; ciò corrisponde a una percentuale di bosco di protezione gestito del 2-3 % all’anno.

Raffronto internazionale

L’indicatore non è comparabile a livello internazionale. Con questo indicatore la Svizzera è all’avanguardia rispetto ad altri Paesi che considerano solo la superficie totale del bosco di protezione.

Metodo

Nel quadro della Nuova impostazione della perequazione finanziaria e della ripartizione dei compiti tra Confederazione e Cantoni (NPC), le misure relative al bosco di protezione sono anche oggetto degli accordi programmatici nel settore ambientale. Per il controlling nel quadro degli accordi programmatici, i Cantoni stilano rapporti annuali all’attenzione dell’UFAM nei quali vengono forniti i dati relativi alla gestione del bosco di protezione. I valori «reali» possono essere rilevati solo una volta ogni quattro anni, poiché nel quinto anno le prestazioni dei Cantoni comprendono, oltre al reporting annuale, anche i cosiddetti miglioramenti. Utilizzando valori annuali risulta quindi una differenza rispetto ai boschi di protezione effettivamente gestiti sull’arco dell’intero periodo programmatico.

 
Ultimo aggiornamento: 30.11.2018

Ulteriori informazioni

Link

inidkatoren_hirun

Indicatori

Ricerca ed elenco di tutti gli indicatori

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-wald-und-holz/wald-und-holz--daten--indikatoren-und-karten/wald-und-holz--indikatoren/indikator-wald-und-holz.pt.html/aHR0cHM6Ly93d3cuaW5kaWthdG9yZW4uYWRtaW4uY2gvUHVibG/ljL0FlbURldGFpbD9pbmQ9V0gxNDkmbG5nPWl0JlN1Ymo9Tg==.html