Prestazioni del paesaggio: Molto più di «mera» bellezza

La pittura ha caratterizzato il nostro ideale di paesaggio. Tuttavia, il paesaggio fornisce molte più prestazioni della sola estetica

Testi: Lucienne Rey

Fläsch (GR)
Un luogo di residenza senza aree industriali e commerciali: Fläsch nel Cantone dei Grigioni
© Markus Forte | Ex-Press | BAFU

Il paesaggio offre alle persone non solo piacere estetico, bensì rafforza anche la loro salute, genera sentimenti di attaccamento e in questo modo contribuisce all’identificazione territoriale e promuove il potenziale economico di una regione. Il fatto che queste quattro prestazioni centrali del paesaggio siano nel frattempo ampiamente riconosciute è dovuto non da ultimo alla discussione sui servizi ecosistemici venuta alla ribalta negli anni ’90. L’impulso venne da considerazioni di economia ambientale, secondo cui occorre attribuire un prezzo anche alle funzioni della natura che secondo la dottrina economica classica sono disponibili gratuitamente. Solo in questo modo, infatti, potrebbero confluire nel ciclo economico come beni negoziabili.

Successivamente, la scienza iniziò a classificare i molteplici benefici degli ecosistemi – lavori che culminarono nel Millennium Ecosystem Assessment lanciato nel 2001. Questo studio sullo stato dell’ambiente avviato dalle Nazioni Unite sotto la presidenza di Kofi Annan inserì stabilmente nel vocabolario degli specialisti il termine «servizi ecosistemici».

L’approcciò passò poi dal mondo della ricerca alle strategie svizzere per la biodiversità e il paesaggio. «Le prestazioni del paesaggio sono un’evoluzione dei servizi ecosistemici», conferma il geografo Roger Keller dell’Università di Berna, che studia il modo in cui il paesaggio contribuisce alla prosperità dell’economia e della società nonché al benessere individuale.

Gli sforzi volti a esprimere in valore pecuniario i molteplici servizi degli ecosistemi sono tuttavia controversi e le prestazioni del paesaggio sono difficilmente quantificabili in termini monetari. Anche se è possibile, almeno in teoria, attribuire un prezzo ad esempio alla funzione del bosco come filtro per l’acqua potabile pulita, comparandola con i costi di un’apposita infrastruttura, le quattro prestazioni centrali del paesaggio sono in stretta interazione tra loro e non possono essere sostituite. Occorre pertanto una forte consapevolezza del valore sociale e individuale di queste quattro prestazioni, illustrate nelle schede seguenti.

Identificazione

Estetica

Ubicazione

Salute

Contatto
Ultima modifica 02.09.2020

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/paesaggio/dossier/webzine2020-3-dossier/prestazioni-del-paesaggio-molto-piu-di-mera-bellezza.html