In autunno, soffiatori e aspiratori di foglie – dotati o meno di trituratore – contribuiscono a mantenere i giardini e parchi puliti. A questi vantaggi si contrappongono tuttavia svantaggi ecologici. Detti apparecchi, infatti, necessitano di energia e sono fonte di rumori elevati. Inoltre, coleotteri e altri insetti non sopravvivono all’aspirazione o alla triturazione.

Soffiatoro di foglie

Rumore 

I soffiatori raggiungono un livello massimo di potenza sonora di 115 dB(A). Il livello sonoro degli apparecchi di vecchia generazione può essere sensibilmente superiore rispetto a quello degli apparecchi più recenti. Un livello di pressione sonora pari a 100 dB(A) non è raro. La SUVA lo considera tuttavia pericoloso.

Modello di marchio LWA
Modello di marchio LWA

Per il momento non sono stati definiti valori limiti concreti per i soffiatori. I fabbricanti devono tuttavia apporre su ogni apparecchio un contrassegno che indica il livello massimo di potenza sonora garantito.

Le emissioni degli apparecchi mobili devono essere limitate nella misura in cui ciò sia fattibile dal punto di vista tecnico e del funzionamento ed economicamente sopportabile (principio di precauzione). L'utilizzo di tali apparecchi non deve disturbare in mo­do eccessivo il benessere della popolazione interessata.

L'attuazione dell'ordinanza contro l'inquinamento fonico è di competenza di Comuni e Cantoni. Alcuni Comuni hanno disposto delle limitazioni di utilizzo per gli apparecchi o le attività rumorose in determinati periodi dell'anno. L'impiego dei soffiatori è quindi sovente inserito nel regolamento di polizia comunale. L'utilizzo di tali apparecchi è dunque vietato durante i relativi periodi di riposo.

Aria

  • I motori a quattro tempi producono gas di scarico molto meno inquinanti rispetto ai motori a due tempi.
  • Utilizzare solo apparecchi da giardino con benzina alchilata priva di benzolo.
  • La polvere sollevata può contenere batteri, parassiti e virus. Si consiglia quindi di indossare una mascherina.
  • Non soffiare in direzione delle persone, in particolare dei bambini (le folate possono raggiungere anche i 150 km/h)!

Consigli per l'acquisto e l'utilizzo 

Purtroppo, il livello di potenza sonora garantito non è quasi mai indicato nei prospetti di vendita. Al momento dell'acquisto scegliere o farsi consigliare un apparecchio con un valore basso di emissioni sonore. Nel caso degli apparecchi rumorosi [> 70dB(A) misurati all'orecchio], le relative indicazioni sul rumore devono figurare nelle istruzioni per l'uso.

Gli apparecchi con motori a quattro tempi sono più silenziosi e producono gas di scarico meno inquinanti rispetto a quelli con motori a due tempi. Gli apparecchi elettrici non sono per forza meno rumorosi. Non lavorare costantemente a pieno regime.

Utilizzare i soffiatori foglie allo scopo a cui sono destinati e pianificarne l'utilizzo. Evitare gli impieghi non conformi (p. es. per soffiare rifiuti). Le foglie possono essere soffiate al meglio quando sono umide di rugiada (al mattino). Eliminare le foglie solo laddove danno fastidio e, se possibile, in una sola volta e in grandi quantità. Se possibile, pianificare l'utilizzo coinvolgendo i vicini. Nelle zone abitate, evitare gli orari sensibili (p. es. prima delle 8, sul mezzogiorno o dopo le 17).

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 01.01.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/rumore/info-specialisti/misure-contro-il-rumore/misure-contro-il-rumore-di-macchine-e-attrezzature/laubblaeser-und-sauger--was-sie-wissen-muessen.html