Programma pilota Adattamento ai cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici avanzano e anche il nostro Paese deve adattarsi. La Confederazione ha avviato a tale scopo un programma pilota che illustra come la Svizzera può adattarsi alle mutate condizioni climatiche. Complessivamente sono in corso 50 progetti in tutte le parti del Paese, sotto l’egida dell’Ufficio federale dell’ambiente.

Image-Ueberblicksseite_Pilotprogramm

Nei prossimi decenni il clima continuerà a cambiare anche nel caso in cui si riuscisse a ridurre le emissioni di gas serra globali. Dobbiamo quindi adattarci a nuove condizioni. Il Consiglio federale ha sviluppato una strategia e un piano d’azione ai fini dell’adattamento ai cambiamenti climatici, con l’obiettivo di permettere ad autorità, economia e popolazione di raccogliere questa sfida e di superarla insieme.

La strategia di adattamento della Confederazione comprende anche il programma pilota «Adattamento ai cambiamenti climatici». Il programma sostiene progetti esemplari e innovativi di Cantoni, regioni, città e Comuni e illustra come la Svizzera può adattarsi concretamente ai cambiamenti climatici. I progetti servono a ridurre al minimo i rischi climatici locali, ad aumentare la capacità di adattamento e a sfruttare le opportunità che si presentano.

Il programma pilota «Adattamento ai cambiamenti climatici» è stato avviato nel 2013. Una prima fase con 31 progetti è stata conclusa con successo nel 2017. Al momento è in corso la seconda fase, che prevede complessivamente 50 progetti.

Informazioni dettagliate sui progetti in corso come pure conoscenze e risultati acquisiti nella prima fase del programma sono disponibili sul sito del National Center for Climate Services (NCCS).

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 03.09.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-klima/klimawandel-stoppen-und-folgen-meistern/anpassung-an-den-klimawandel/pilotprogramm-anpassung-an-den-klimawandel.html