Osservazione nazionale delle acque sotterranee NAQUA

L’Osservazione nazionale delle acque sotterranee NAQUA fornisce, in un’ottica qualitativa e quantitativa, un quadro rappresentativo dello stato e dello sviluppo delle risorse idriche sotterranee presenti sull’intero territorio nazionale.

Nel quadro dell'Osservazione nazionale delle acque sotterranee NAQUA, l'UFAM rileva lo stato e lo sviluppo delle risorse idriche sotterranee in oltre 600 stazioni di misurazione dislocate sul territorio svizzero. Sono oggetto del monitoraggio lo stato naturale degli acquiferi caratteristici della Svizzera e l'influenza esercitata dalle attività antropiche.

L'Osservazione nazionale delle acque sotterranee si prefigge i seguenti obiettivi:

  • documentare in termini qualitativi e quantitativi lo stato e lo sviluppo delle acque sotterranee sull'intero territorio nazionale;
  • individuare tempestivamente la presenza di sostanze problematiche e il verificarsi di sviluppi indesiderati garantendo in seguito un monitoraggio mirato;
  • controllare l'efficacia delle misure di protezione già attuate (p. es. misure ecologiche nell'agricoltura) ed esaminare la necessità di adottarne altre di più ampia portata;
  • caratterizzare e classificare le principali risorse idriche sotterranee in Svizzera.

NAQUA costituisce la base di partenza per la salvaguardia della risorsa naturale acque sotterranee coordinata a livello nazionale e pertanto serve in definitiva a garantire la protezione delle persone da organismi e sostanze dannosi. I dati rilevati confluiscono in rapporti nazionali e internazionali.

La rete di misurazione dell'Osservazione nazionale delle acque sotterrannee si compone dei quattro moduli QUANT, SPEZ, TREND e ISOT. Il modulo QUANT esamina la quantità delle acque sotterranee, i due moduli SPEZ e TREND ne monitorano la qualità e il modulo ISOT garantisce l'osservazione degli isotopi stabili dell'acqua nelle precipitazioni e nei corsi d'acqua.

Modulo QUANT

Il modulo QUANT dell’Osservazione nazionale delle acque sotterranee NAQUA rileva in termini quantitativi lo stato e lo sviluppo delle acque sotterranee presenti sull’intero territorio nazionale.

Moduli TREND e SPEZ

I moduli TREND e SPEZ dell’Osservazione nazionale delle acque sotterranee NAQUA rilevano in termini qualitativi lo stato e lo sviluppo delle acque sotterranee presenti sull’intero territorio nazionale.

Modulo ISOT

Il modulo ISOT dell’Osservazione nazionale delle acque sotterranee NAQUA rileva l’evoluzione temporale degli isotopi stabili dell’acqua ossigeno-18 e deuterio in corsi d’acqua e precipitazioni presso stazioni di misurazione selezionate.

Basi legali

Il legislatore ha imposto alla Confederazione l'obbligo di rilevare dati sull'inquinamento ambientale (art. 65 Cost., art. 44 LPAmb), sulla qualità dell'acqua e sulle condizioni idrologiche in Svizzera (art. 57 LPAc) nonché di informare il pubblico sui relativi risultati (art. 10e LPAmb, art. 50 e art. 57 LPAc). L'Osservazione nazionale delle acque sotterranee NAQUA espleta questi compiti federali nel settore delle acque sotterranee.

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 22.08.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/acque/info-specialisti/stato-delle-acque/stato-delle-acque-sotterranee/osservazione-nazionale-delle-acque-sotterranee-naqua.html