Misure della Confederazione per un uso parsimonioso delle risorse

Nonostante l’aumento dell’efficienza, la Svizzera è ancora lontana da un utilizzo sostenibile delle risorse. A causa del continuo aumento globale del loro consumo, la stabilità climatica e gli ecosistemi di tutto il mondo sono al limite della resilienza. La Svizzera contribuisce a questa situazione con il suo elevato consumo di risorse pro capite. È indispensabile adottare ulteriori misure per rafforzare i modelli di consumo e di produzione sostenibili e a basso consumo di risorse.

I concetti di economia verde e di economia respetta delle resorse descrivi un sistema economico con modelli di consumo e di produzione sostenibili e a basso consumo di risorse che tiene conto della scarsità di risorse limitate e della capacità rigenerativa delle risorse rinnovabili. Occorre rafforzare in tal senso la capacità produttiva dell’economia e il benessere nel suo complesso. L’idea è quella di vivere bene e di svolgere attività economiche entro i limiti di sopportabilità del pianeta.

Per realizzare questo obiettivo resta ancora molto da fare. Due terzi dell’impatto ambientale totale sono generati dai settori alimentazione e agricoltura, alloggio ed edilizia e mobilità. Modelli di consumo e di produzione a basso consumo di risorse naturali possono quindi essere raggiunti solo attraverso l’impegno dello Stato, compresi i Cantoni e i Comuni, e di tutte le politiche settoriali, del settore privato, del mondo scientifico e della società nel suo complesso. Oltre ai consumatori, sono in particolare le aziende ad avere un ruolo centrale. Condizioni quadro statali affidabili e favorevoli sono molto importanti a tal fine.

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 19.06.2020

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-wirtschaft-und-konsum/fachinformationen-wirtschaft-und-konsum/massnahmen-des-bundes-fuer-ressourcenschonung.html