Stato dell’inquinamento fonico in Svizzera

Il traffico stradale è di gran lunga la fonte principale di rumore in Svizzera. Una persona su cinque durante il giorno e una su sei la notte è esposta al proprio domicilio a un livello di rumore del traffico stradale dannoso o molesto. Ad essere interessati sono principalmente le città e gli agglomerati urbani.

In Svizzera, l'inquinamento fonico viene valutato in base all'ordinanza contro l'inquinamento fonico (OIF). Il rumore è considerato dannoso o molesto quando supera i valori limite d'immissione (VLI). L'inquinamento fonico in Svizzera si presenta come segue:

  • una persona su cinque durante il giorno (ca. 1,6 mio.) e una su sei la notte (ca. 1,4 mio.) è esposta al rumore del traffico stradale;
  • una persona su 100 durante il giorno e una su 50 la notte è esposta al rumore del traffico ferroviario;
  • una persona su 100 durante il giorno è esposta al rumore del traffico aereo;
  • circa 900 000 appartamenti o unità abitative durante il giorno sono esposti al rumore del traffico stradale. Durante la notte sono poco meno di 800 000 le unità abitative esposte al rumore.

Se si applica il valore soglia dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) pari a 55 dB(A) durante il giorno, è addirittura la metà della popolazione svizzera (ca. 4 mio. di persone) a essere disturbata al proprio domicilio dal rumore eccessivo del traffico stradale.

Un problema che riguarda soprattutto i centri urbani

Il rumore del traffico è un problema ambientale che riguarda in primo luogo i centri urbani. Le quote di persone esposte al rumore lo dimostrano:

  • l'85 % delle persone esposte al rumore del traffico stradale vive in città e agglomerati urbani;
  • il 90 % delle persone esposte al rumore del traffico ferroviario vive in città e agglomerati urbani;
  • il 95 % delle persone esposte al rumore del traffico aereo vive in città e agglomerati urbani.

In queste aree sovente le tre fonti di rumore si sovrappongono.

Rumore del traffico stradale: persone esposte

L'inquinamento fonico generato dal traffico stradale è massimo nei comuni nucleo (il centro dell'agglomerato). In questa zona, una persona su tre (di giorno e di notte) è esposta a questa fonte di rumore.

Negli agglomerati senza comune nucleo, una persona su sei durante il giorno e una su sette la notte è esposta al rumore eccessivo del traffico stradale. Nelle zone rurali una persona su 9 durante il giorno e una su 14 la notte è esposta al rumore eccessivo del traffico stradale.

Ulteriori informazioni

Documenti

Contatto
Ultima modifica 13.01.2017

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/rumore/info-specialisti/inquinamento-fonico/stato-dell_inquinamento-fonico-in-svizzera.html