Proprietà pericolosa: Sostanze sensibilizzanti

La proprietà pericolosa sostanze sensibilizzanti sussiste se è adempiuto uno dei seguenti criteri:

Fonte Descrizione della
proprietà
Criteri da applicare
OPChim in combinato disposto con l'all. VI della direttiva 67/548/CEE Sensibilizzanti

 

R42 Può provocare sensibilizzazione per inalazione
  • se esistono prove che dimostrano che la sostanza o il preparato può provocare un'ipersensibilità respiratoria specifica

  • se gli esperimenti sugli animali hanno dato risultati positivi, oppure

  • se la sostanza è un isocianato, a meno che non sia stato provato che l'isocianato specifico non provoca un'ipersensibilità respiratoria
     

R43 Può comportare una sensibilizzazione per contatto con la pelle

  • se l'esperienza dimostra che la sostanza o il preparato può provocare una sensibilizzazione per contatto cutaneo in un numero significativo di persone, oppure

  • se opportuni saggi su animali presentano risultati positivi
OPChim in combinato disposto con l'all. III della direttiva 2008/98/CE Sensibilizzazione della pelle e delle vie respiratorie Sostanze classificate nella categoria 1 come provocanti sensibilizzazione della pelle H317) o delle vie respiratorie (H334) in una concentrazione superiore al 10%

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 01.10.2019

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/rifiuti/info-specialisti/politica-dei-rifiuti-e-provvedimenti/aiuto-all_esecuzione-sul-traffico-di-rifiuti-speciali-e-di-altri/classificazione-dei-rifiuti/classificazione-dei-rifiuti-speciali-secondo-le-proprieta/proprieta-pericolosa--sostanze-sensibilizzanti.html