Punti chiave del piano d’azione Legno

Il piano d’azione Legno è imperniato su due punti chiave «Filiera Legno svizzero» e «Costruzioni rispettose del clima». Il piano d’azione Legno promuove progetti di comunicazione relativi ai due punti chiave menzionati. L’innovazione è un elemento importante nell’attuazione del programma.  

Punti chiave tematici e settori trasversali


Filiera Legno svizzero

Per aumentare l’utilizzo del legno proveniente dal bosco svizzero e di prodotti di legno svizzero occorre rafforzare e sviluppare ulteriormente la filiera del legno svizzera come pure i relativi mercati di sbocco.

Il punto chiave persegue due obiettivi:

1.1 Rafforzare e sviluppare le reti delle filiere del bosco e del legno svizzeri
Contributo al secondo e al terzo obiettivo della politica della risorsa legno 

1.2 Rafforzare e sviluppare i mercati di sbocco del legno proveniente dai boschi svizzeri
Contributo al primo e al terzo obiettivo della politica della risorsa legno

I temi centrali

  • Aumento delle fette di mercato del legno e dei prodotti del legno svizzeri adottando modelli aziendali e di cooperazione orientati al futuro
  • Rafforzamento dello sviluppo dei prodotti orientato al mercato (materiale, chimico, energetico)
  • Sfruttamento del potenziale dell’industria 4.0 nell’innovazione di prodotti e processi
  • Impulsi per l’economia a cascata, circolare, biologica
  • Rafforzamento della «cultura del noi» e della solidarietà del settore
  • Sostegno del trasferimento delle conoscenze in seno alla filiera del bosco e del legno per far incontrare domanda e offerta
  • Allestimento ed esercizio di un radar di mercato sulla filiera del bosco e del legno come pure su sviluppi e tendenze rilevanti
  • Posizionamento dell’economia forestale e del legno svizzera nel contesto dello sviluppo basato sul biologico o sulla bioeconomia.

Destinatari dei risultati

Attori dell’economia forestale, del legno e dell’energia svizzeri, attori dei settori della bioeconomia, dell’industria chimico-farmaceutica, decisori del settore pubblico.


Costruzioni rispettose del clima

Il contributo del legno svizzero alla politica ambientale, climatica ed energetica come pure allo sviluppo sostenibile della Svizzera può essere realizzato in maniera particolarmente efficace, utilizzando legno svizzero nelle costruzioni, nei lavori di risanamento e per il riscaldamento.

Il punto chiave persegue due obiettivi:

2.1 Aumentare l’impiego di legno svizzero nelle costruzioni, nei lavori di risanamento e per il riscaldamento
Contributo al primo e al terzo obiettivo della politica della risorsa legno

2.2 Rendere visibili i vantaggi ecologici del legno e di prodotti del legno
Contributo al terzo obiettivo della politica della risorsa legno

I temi centrali

  • Utilizzare le sinergie con altre politiche settoriale e istituzioni di promozione per posizionare le costruzioni in legno rispettose del clima
  • Rafforzare la posizione del legno e dei prodotti in legno nel bilancio ecologico e in sistemi di certificazione degli edifici rilevanti per il mercato
  • Ampliamento della posizione di mercato del legno e dei prodotti di legno nei settori del rinnovamento e dell’impermeabilizzazione di edifici
  • Illustrare le possibilità di demolire, riutilizzare e riciclare costruzioni ed elementi in legno.
  • Convincere con argomenti tecnici, economici ed ecologici investitori, committenti, pianificatori e autorità appaltatrici a costruire e riscaldare con il legno
  • Offrire servizi e trasferimento delle conoscenze per aumentare la capacità di agire di investitori e pianificatori nel costruire e riscaldare con il legno
  • Posizionare il legno e i prodotti di legno nel contesto del diritto in materia di acquisti di Confederazione, Cantoni, Comuni e città
  • Comunicare a società e politica il contributo del legno svizzero alla politica ambientale, climatica ed energetica e allo sviluppo sostenibile
  • Prevedere modelli di pianificazione cooperativi nello sviluppo di edifici e nell’ottimizzazione dei costi del ciclo di vita degli edifici.
  • Sfruttare il potenziale della digitalizzazione nel pianificare, costruire, gestire, mantenere e smantellare edifici di legno
  • Trasferire le conoscenze sui costi del ciclo di vita di edifici in legno.
  • Utilizzare il potenziale di innovazione e di mercato nell’utilizzazione energetica del legno.

Destinatari dei risultati

Economia del legno e dell’energia svizzere, organi della costruzione e degli immobili della Confederazione e delle imprese parastatali, committenti pubblici nei Cantoni e nei Comuni, autorità di aggiudicazione, investitori, media e reti sociali nonché decisori pubblici.


Settore trasversale Comunicazione

Come l’innovazione, la comunicazione è un settore trasversale. Nei due punti chiave tematici del piano d’azione Legno i gruppi target sono definiti in modo specifico per progetto.

La comunicazione prevede la sensibilizzazione, la formazione e il trasferimento delle conoscenze, rapporti di partenariato e di cooperazione

Quale indicatore per le domande esiste una strategia di comunicazione mantello. Inoltre sono previsti partenariati con moltiplicatori anche al di fuori dei settori Bosco e Legno, un aspetto che rafforza la credibilità del legno.

Il piano d’azione legno sostiene esclusivamente attività innovative basate su una strategia comunicativa.  

Target della comunicazione

La comunicazione è destinata ai gruppi target dei due punti chiave tematici come pure ai consumatori di legno svizzero, ai partner e ai moltiplicatori di altri settori dell’economia e della politica e, in seno alla catena di valore, a tutti gli aspetti della comunicazione dei programmi.


Settore trasversale Innovazione

L’innovazione rappresenta un elemento importante nel programma. In particolare i progetti che costituiscono il nucleo del programma devono soddisfare i criteri di innovazione definiti, ma al contempo anche la comunicazione relativa al programma e al progetto. A tal fine è istituita una gestione dell’innovazione.


Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 29.01.2021

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/bosco/info-specialisti/strategie-e-misure-della-confederazione/piano-d_azione-legno/schwerpunkte-aktionsplan-holz.html