Bosco e legno: Dossier

Perché troppo azoto fa ammalare il bosco

02.05.2022 - Quasi la totalità del bosco svizzero risente di un apporto eccessivo di azoto. In quasi il 90 per cento della sua superficie sono superate le soglie critiche di immissione. Le conseguenze – l’acidificazione dei suoli e il dilavamento delle sostanze nutritive – sono gravi e a lungo andare indeboliscono il bosco, rendendolo vulnerabile. La Confederazione sta pertanto adottando una serie di provvedimenti per migliorare il bilancio dei nutrienti nel bosco.

Commercio illegale del legno: «Devono sapere che prima o poi vengono sgominati»

24.02.2022 - Se sinora importare legno di provenienza illegale non era rischioso, dal 1° gennaio 2022 la situazione è cambiata: con l’entrata in vigore dell’ordinanza sul commercio di legno (OCoL), gli importatori potranno immettere sul mercato soltanto alberi abbattuti legalmente e i relativi prodotti derivati.

Avventura diversità – benvenuti nel bosco!

27.4.2021 – Le foreste rappresentano l’habitat con la maggiore diversità in Svizzera. Qui sono di casa oltre 20’000 specie animali, innumerevoli piante e funghi, licheni e muschi. Questo è quanto sottolinea la nuova campagna «Diversità forestale». Venite anche voi a fare una passeggiata e scoprite in prima persona che cosa significa diversità nel bosco.

Protezione del legname nel bosco: alternative ai prodotti fitosanitari

07.01.2021 – Solo una piccola parte dei prodotti fitosanitari venduti in Svizzera è utilizzata nei boschi. Il loro impiego è in linea di principio vietato, ma vi sono eccezioni: vengono utilizzati innanzitutto per trattare gli alberi abbattuti in modo da proteggerli contro coleotteri e funghi. L’ecosistema forestale, particolarmente sensibile, non deve tuttavia essere sollecitato più del dovuto. L’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) ha pertanto commissionato un rapporto alla Scuola universitaria superiore delle scienze agrarie, forestali e alimentari (HAFL) volto a illustrare le alternative ai prodotti fitosanitari.

Dalla vita di un abete

12.12.2019 – Durante l'Avvento gli alberi di Natale sono al centro di particolare attenzione. È una buona occasione per dare la parola a un abete.
Oltre a raccontarci come vede gli (esseri) umani e come questi lo trattano, il nostro abete descrive le funzioni che svolge come albero sempreverde anche al di fuori del periodo natalizio.

2/2018 Legno

Poliedricità e forza creativa di un materiale moderno ed ecologico

Webzine «l’ambiente» 2/2018 - Il buon vecchio legno

16.06.2018 - Dossier Holz macht Karriere
Welche vielfältigen Möglichkeiten der moderne und ökologische Rohstoff bietet

Boschi urbani e spazi verdi, un beneficio per tutti

21.03.2018 – Il bosco e la sua importanza per le città sostenibili sono il tema scelto per la Giornata internazionale del bosco 2018. I boschi urbani e gli spazi verdi urbani contribuiscono in modo determinante a una buona qualità della vita e alla sostenibilità nelle aree urbane. Tuttavia, gli spazi urbani verdi sono sempre più esposti alle ripercussioni delle forti pressioni sugli insediamenti e delle influenze climatiche sempre più negative.

Commercio illegale di legno: Catastrofi naturali che fruttano miliardi

L’eco-criminalità internazionale è un affare lucroso. E come mostra l’esempio del commercio illegale di legno, non distrugge solo degli ecosistemi preziosi, ma danneggia gravemente anche gli Stati fragili e le loro economie legali.

Giornate internazionali del bosco e dell’acqua 2016

21 & 22.03.2016 – Lo sviluppo e l’utilizzazione di questi due spazi naturali di vitale importanza sono spiegati in occasione delle giornate internazionali del bosco (21 marzo) e dell’acqua (22 marzo). Come sono stati utilizzati, sfruttati eccessivamente in passato e come sono protetti e gestiti oggi? Gli sviluppi e le sfide saranno illustrati mediante una ricostruzione storica.
https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-wald-und-holz/wald-und-holz--dossiers.html