Webzine «l'ambiente»

Webzine «l'ambiente» 1/2020 - Tabella di marcia per un mondo migliore

04.03.2020 - Tabella di marcia per un mondo migliore – Perché è indispensabile l’attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibili dell’ONU

SDGs

SDGS_web_IT

Obiettivi di sviluppo sostenibile per uno sviluppo economico, sociale ed ecologico sostenibile

09.07.2018 - Dal 9 al 18 luglio 2018 si terrà a New York l’High Level Political Forum per lo sviluppo sostenibile (HLPF). Questo organo delle Nazioni Unite verifica ogni anno lo stato di realizzazione di un certo numero dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (in inglese «Sustainable Development Goals», SDG). L’aspetto ambientale è molto importante per tutti gli obiettivi.

OECD

BAFU-Direktor Marc Chardonnens (rechts) und der stellvertretende Generalsekretär der OECD, Masamichi Kono, präsentierten den 3. Umweltprüfbericht der OECD am 27.11.2017 in Bern den Medien.

Esame delle performance ambientali della Svizzera: bilancio in chiaroscuro

Il terzo rapporto dell’OCSE sulle performance ambientali della Svizzera rivela che, malgrado i progressi fatti, in Svizzera la pressione ambientale resta molto forte. Il direttore dell’UFAM Marc Chardonnens (a destra) e il segretario generale supplente dell’OCSE Masamichi Kono hanno presentato il rapporto ai media il 27.11.2017 a Berna.

Comunicato di 27.11.2017

UNFCCC COP25

25a Conferenza delle Nazioni Unite sul clima (COP25) a Madrid

La 25a Conferenza sul clima (COP25), tenutasi a Madrid si è conclusa il 15 dicembre 2019. Non è stato possibile adottare regole per i meccanismi di mercato volte a escludere il doppio computo delle riduzioni di emissioni realizzate all’estero. La Svizzera si rammarica della decisione e vuole ora impegnarsi, insieme a diversi Paesi partner, affinché siano adottate ambiziose regole di mercato comuni.

Convenzione di Minamata

Kampf gegen Quecksilber

30.09.2017 - Dal 24 al 29 settembre 2017 si terrà a Ginevra la prima Conferenza delle Parti (COP1) della Convenzione di Minamata, entrata in vigore il 16 agosto 2017. Si tratta di una tappa fondamentale nella lotta globale contro l’avvelenamento da mercurio. I circa 150 Stati riuniti hanno deciso il 30 settembre 2017 di basare questa convenzione a Ginevra.

A colpo d'occhio


Cambiamenti climatici

Impegno nei negoziati internazionali per l'operazionalità dell'Accordo di Parigi.

Diversità biologica

Sinergie volte a consolidare e garantire un'implementazione uniforme degli strumenti internazionali in materia di biodiversità.

Prodotti chimici e rifiuti

Sviluppo di un regime dei prodotti chimici uniforme, efficace ed efficiente a livello internazionale.

Economia verde

Rinforzare l'impegno internazionale in favore di una migliore governance, trasparenza e responsabilità.

Rapporti ambientali internazionali

Nella sua qualità di membro dell’AEA, dell‘OCSE e dell‘ONU (UNECE, UNEP), la Svizzera partecipa alla pubblicazione di rapporti ambientali internazionali.

Comunicati attuali

All News

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-internationales.html