Acqua potabile in futuro

Potenziali falde per l'approvvigionamento idrico futuro devono essere protette sin da ora. A tal fine, in tali zone i Cantoni delimitano apposite aree di protezione delle acque sotterranee.

Le aree di protezione delle acque sotterranee sono fondamentali per delimitare zone non edificate che in futuro potrebbero servire per l'approvvigionamento di acqua potabile. Al fine di garantire a lungo termine l'approvvigionamento di acqua potabile, le aree di protezione devono essere delimitate il più rapidamente possibile, ossia prima che tutte le zone edificabili a disposizione siano edificate. Occorre delimitare una quantità sufficiente di aree di protezione anche al fine di sostituire le captazioni d'acqua di scarsa qualità.

Le aree di protezione delle acque sotterranee rivestono un'importanza notevole nel quadro della pianificazione regionale delle risorse idriche. Vengono rappresentate nelle carte di protezione delle acque e integrate nei rispettivi piano direttore e piano di utilizzazione.

Nelle aree di protezione delle acque sotterranee non sono ammessi interventi che producano effetti permanenti. In linea di principio, pertanto, si applicano le stesse limitazioni previste per la zona di protezione adiacente S2 (p. es. divieti di costruzione), ad eccezione del divieto di spandimento di colaticcio e prodotti fitosanitari.

Ulteriori informazioni

Contatto
Ultima modifica 10.09.2018

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/themen/thema-wasser/wasser--fachinformationen/massnahmen-zum-schutz-der-gewaesser/grundwasserschutz/zukuenftiges-trinkwasser.html