Progetti di compensazione in Svizzera

Le riduzione conseguite nell’ambito di progetti e programmi realizzati in Svizzera possono essere attestate e utilizzate per la compensazione delle emissioni.

I progetti e i programmi di compensazione in Svizzera devono seguire un determinato ciclo progettuale. Fondamentale è fornire la prova che le riduzioni rappresentano delle misure supplementari e che senza il progetto o il programma non sarebbe stato possibile realizzarle.

La legge sul CO2 e la relativa ordinanza costituiscono la base giuridica per l'attuazione della compensazione del CO2 in Svizzera. Raccomandazioni per l'attuazione di queste nuove disposizioni sono disponibili nell’aiuto all’esecuzione:

Progetti e programmi di riduzione delle emissioni in Svizzera

UV-1315-I

Un modulo della comunicazione dell’UFAM in veste di autorità esecutiva dell’ordinanza sul CO2. 7a edizione aggiornata. 2021

Progetti di compensazione registrati in Svizzera

I progetti di compensazione ammessi dall'UFAM e dall'UFE vengono registrati. Il link riportato di seguito fornisce una panoramica dei progetti di compensazione già registrati, compresa la relativa documentazione:

Progetti di compensazione registrati in Svizzera

I progetti di compensazione ammessi dall'UFAM e dall'UFE vengono registrati. Il link riportato di seguito fornisce una panoramica dei progetti di compensazione già registrati, compresa la relativa documentazione:


Progetti respinti o ritirati

Il link riportato di seguito fornisce una panoramica dei progetti di compensazione respinti o ritirati, compresa la relativa documentazione:

Statistiche sui progetti di compensazione

La Segreteria Compensazione pubblica statistiche sui progetti e i programmi di compensazione registrati. Le stime delle riduzioni delle emissioni attese provengono dalla documentazione allegata alla domanda dei progetti e programmi registrati. Possono essere scaricati un file con i dati e valutazioni:

Attestati

Per le prestazioni di riduzione fornite in Svizzera, l'UFAM emette degli attestati che possono essere venduti a importatori di carburanti soggetti all'obbligo di compensazione. Gli attestati non sono riconosciuti a livello internazionale e quindi non possono essere negoziati fuori dalla Svizzera per poi essere utilizzati da imprese soggette all’obbligo di compensazione. Gli attestati vengono rilasciati e negoziati nel Registro dello scambio di quote di emissioni (unità: CHA). Al seguente link sono disponibili informazioni sull'apertura di un conto nel Registro dello scambio di quote di emissioni:

Tipi di progetti consentiti

Sono consentiti progetti che rientrano nelle seguenti categorie:

  • efficienza energetica (in termini di domanda e di offerta)
  • energie rinnovabili
  • gestione della mobilità
  • prodotti del legno
  • biocarburanti con standard elevati

Inoltre, possono essere autorizzati progetti destinati alla riduzione del metano, del protossido di azoto e dei gas fluorurati. Se necessario l'elenco dei tipi di progetti consentiti può essere ampliato. Inoltre, i piccoli progetti possono essere accorpati e considerati come un'entità unica. Si possono svolgere anche programmi di riduzione delle emissioni in Svizzera. Detti programmi comprendono diversi piani che mirano a un obiettivo comune. Per il momento sono esclusi fra l'altro progetti e programmi che rientrano nel settore dell'energia nucleare, delle foreste, dell'immagazzinamento di CO2 in giacimenti geologici, della conversione di veicoli a benzina o a diesel in veicoli a gas naturale (salvo la conversione di intere flotte di veicoli), della conversione di riscaldamenti a gasolio in riscaldamenti a gas naturale, della riduzione indiretta di emissioni attraverso la ricerca e lo sviluppo nonché dell'informazione e della consulenza.

Attuazione di progetti o programmi

Al seguente link sono disponibili informazioni sul processo di attuazione di progetti e programmi nonché modelli per l'elaborazione della documentazione di progetti o programmi:

Organismi di convalida e di controllo

Al seguente link sono disponibili informazioni sugli organismi di convalida e di controllo ammessi dall'UFAM nonché sui requisiti per l'ammissione:

Ulteriori informazioni

Link

Documenti

Standardisierung des Wirkungsnachweises bei Kompensationsprojekten und -programmen (PDF, 840 kB, 12.07.2017)Teil B: Standardmethodik des Wirkungsnachweises für die effiziente Regelung von Heizung und Warmwasserbereitstellung in bestehenden Wohnbauten. Studie im Auftrag des BAFU

Heizsysteme: Entwicklung der Marktanteile 2003 - 2016 (PDF, 916 kB, 22.03.2017)(in tedesco) Wüest und Partner AG, im Auftrag des BFE

Contatto
Ultima modifica 30.12.2020

Inizio pagina

https://www.bafu.admin.ch/content/bafu/it/home/temi/clima/info-specialisti/misure-riduzione/compensazione/in-svizzera.html